VIVISEZIONE: FERMIAMO IL PARLAMENTO EUROPEO firma ora

Gentili, Vi chiedo di diffondere queste righe in quanto ciò che il Parlamento Europeo ha approvato ieri è un qualcosa di profondamente vergognoso che oltrepassa il limite del rispetto per la vita.
Qualche mese fa, e precisamente il 2 aprile 2010, ho deciso di non alimentare il mio organismo con carne, pesce e qualsiasi alimento che prima di diventare tale era vivo. Ho inoltrato una petizione al Parlamento Europeo del Lussemburgo, il quale con una prima lettera diceva che la commissione doveva analizzarne il contenuto, mentre con una seconda mi confermava che l'argomento da me trattato rientrava nella categoria di petizione e pertanto era stata approvata e che sarebbero state studiati i particolari per prendere i dovuti provvedimenti.
Sto parlando di una petizione sul diritto alla vita ed al rispetto del regno animale, per il quale mi batterò fino ad essere ammazzato, ed il mio riferimento era alle leggi sulle modalità di macellazione e trasporto dei capi da abbattere (la dichiarazione universale dei diritti degli animali dice che l'animale deve essere condotto al macello con la minore sofferenza e nel minore tempo possibile).
Questi che fanno? Approvano le mie parole sottolineando l'impegno costante che la Commissione Europea ha sempre mostrato su queste argomentazioni...E poi l'8 settembre 2010 approvano le nuove direttive sulle leggi inerenti alla vivisezione? Alcuni esempi: stesse cavie adoperate per più esperimenti o esperimenti eseguiti senza somministrare anestetici...Non so, fate voi...Aggiungo che poi gli esperimenti fatti non c'entrano scientificamente con le loro ricerche...E poi ricordo che ciò che è letale per un essere umano può essere innocuo per un animale e viceversa (vedi gli effetti di una zanzara su un uomo o su un cane o quelli di una zecca sempre su un uomo ed un cane).
Mi affido al buonsenso delle persone ed a quello della Vostra redazione affinchè ci si prodighi per fermare questo scempio e affinchè si faccia capire a questi impostori che noi comuni mortali non facenti parte delle alte sfere politiche non possiamo e non vogliamo essere presi in giro e manipolati a loro piacimento.

GRAZIE,

Alessandro IORIO
P.S.
Vi allego copia della seconda lettera da me ricevuta che va in contrasto con quanto approvato in data 08/09/2010

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
478 / 1000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

milloiorioDa:
AnimaliIn:
Destinatario petizione:
PARLAMENTO EUROPEO E INDUSTRIE FARMACEUTICHE

Sostenitori ufficiali della petizione:
CHIUNQUE ABBIA BUONSENSO

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets