TRENITALIA - FERROVIE DELLO STATO, BASATA CALL CENTER A PAGAMENTO! firma ora

Siamo proprio indietro rispetto all'europa e al resto del mondo. E’ davvero incredibile che Trenitalia continui a far pagare 30 centesimi di euro alla risposta più 54 centesimi al minuto agli utenti che chiamano da un telefono fisso il suo call center (al numero 892021) per ottenere informazioni oppure per effettuare acquisti o cambi di prenotazione”. E’ quanto dichiara l’Unione Nazionale Consumatori, chiedendo un intervento del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti volto ad eliminare questa ingiustizia.
“Ci chiediamo se sia legittimo che un’azienda che eroga un servizio pubblico in regime di monopolio – continua l’Unione Consumatori – possa lucrare su un servizio così importante come fosse una cartomante o un venditore di numeri al lotto. Oltre tutto, dall’aprile 2007, per accedere alle numerazioni che iniziano con 892 bisogna richiedere pure l’abilitazione all’operatore telefonico”.
Firmate e fate firmare!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
18 / 1000000

Firme Recenti

Informazioni

Enrico De TroiaDa:
Trasporti e infrastruttureIn:
Destinatario petizione:
ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Sostenitori ufficiali della petizione:
Unione Nazionale Consumatori

Tags

199, 892, call center, costoso, informazioni, monopolio, pagamento, servizio pubblico, treni

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets