Sostieni con la tua firma la battaglia per il Diritto allo Studio della gioventù sarda firma ora

 

 

In una Sardegna in ginocchio a causa di una crisi senza fine, uno dei pochi strumenti rimasti a noi giovani sardi per costruirci un futuro nella nostra amata terra è raggiungere i gradi più elevati degli studi e acquisire la formazione necessaria per consentire lo sviluppo dei singoli e della società tutta.

L'unica strada alternativa all’emigrazione e alla disoccupazione, due dei fenomeni peggiori che possano dilaniare un popolo, è investire nell’istruzione e nel Diritto allo studio affinché i giovani sardi possano acquisire un titolo di studio e una preparazione adeguata ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Oggi questa possibilità è negata a molti, troppi, nostri coetanei.

Da anni non vengono stanziati sufficienti fondi per pagare le borse di studio, negli ultimi due anni a Cagliari la percentuale di idonei non beneficiari, ovvero coloro che hanno diritto e requisiti per accedere alla borsa di studio ma che per mancanza di fondi non la percepiscono, ha raggiunto la vergognosa cifra del 42%,. Il colpevole sono i tagli attuati dalla Regione negli anni passati e perpetrati sino ad ora.

Ma non tutto è ancora perduto, abbiamo un'ultima possibilità!

In questi giorni il Consiglio Regionale sta discutendo la Legge Finanziaria, che potrebbe dare potenzialmente una boccata d'ossigeno a tutte quelle classi sociali che hanno pagato con la loro pelle gli effetti della crisi, compresi gli studenti, sempre più isolati sia dalle politiche lavorative, che da quelle sociali, di istruzione e giovanili.

Noi chiediamo con forza che tutti coloro che hanno il diritto costituzionale e rispettino i requisiti di reddito e merito per accedere alla borsa di studio possano ottenerla con il giusto importo e nel minor tempo possibile!

Dobbiamo farci sentire!

Vogliamo che questa raccolta firme sia uno strumento che ci permetta di informare e sensibilizzare e allo stesso tempo di mobilitarci il più velocemente possibile per denunciare la sempre più vergognosa situazione degli studenti sardi affinché si invertano le scelte e le priorità nella spesa dei fondi pubblici.

La Legge Finanziaria verrà chiusa entro il 30 Aprile, non c'è tanto tempo!

Più firme sottoscriveranno questo appello, più la nostra voce avrà possibilità di essere ascoltata!

 

Firma e difendi il diritto di costruirti un futuro!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
293 / 5000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

UniCa2puntoZeroDa:
Scuola ed educazioneIn:
Destinatario petizione:
Regione Sardegna

Tags

beneficiari, borse, cagliari, ersu, giovani, non, sardegna, sardi, sassari, studio

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets