SOSPENSIONE IMMEDIATA ESAZIONE FISCALE A CARICO DELLE IMPRESE CHE NON RIESCONO A ONORARE I DEBITI CON IL FISCO firma ora

 

“E’ NECESSARIO SOSPENDERE IMMEDIATAMENTE LA ESAZIONE FISCALE A CARICO DELLE IMPRESE CHE NON RIESCONO AD ONORARE I DEBITI CON IL FISCO”.

 

I componenti del Coordinamento provinciale di Sassari del Popolo delle Libertà propongono una petizione perché venga approvata dal Parlamento una moratoria triennale nella esazione fiscale a carico di chi non riesce a pagare i debiti con l’Erario.

 

 

I componenti del Coordinamento Provinciale di Sassari del Popolo delle Libertà hanno sottoscritto oggi il testo della petizione, che sarà inviata a tutti i Parlamentari della Pdl.

 

La petizione sarà oggetto dai prossimi giorni di una raccolta di firme nelle piazze delle città della provincia di Sassari. Sarà anche possibile sottoscrivere la petizione online sul profilo Facebook del coordinamento (Pdl Provinciale Sassari Pdl).

              

L’idea era stata proposta durante il recente incontro tra i coordinamenti provinciali di Sassari e della Gallura dalla vice coordinatrice di Sassari Sabrina Serra, prima firmataria della petizione, ed è stata subito adottata dal Coordinamento Provinciale.

 

Secondo Sabrina Serra “la situazione delle piccole imprese in Italia diventa ogni giorno più insostenibile. E’ indispensabile che il nuovo Parlamento si faccia carico del problema ed adotti subito uno strumento normativo in grado da un lato di non fare chiudere le imprese che non riescono a onorare i debiti con il fisco, e che dall’altro lato consenta a queste imprese di continuare ad offrire opportunità di lavoro. In ogni caso chi non riesce a pagare i debiti certamente non lo farà se sarà costretto ad abbassare la serranda. Molto meglio dare alle imprese in difficoltà un periodo di tregua di tre anni, dopo il quale, superata la crisi, se sarà accolta la nostra proposta, potranno provvedere a pagare il loro debito capitale senza interessi e sanzioni con un adeguato piano di rateizzazione”. 

 

Di seguito il testo integrale della petizione:

 

 

 

Petizione

ai Parlamentari del Popolo della Libertà

 

Noi sottoscritti:

- componenti del Coordinamento provinciale di Sassari del Popolo della Libertà;

- iscritti, elettori e simpatizzanti  del Popolo della Libertà della provincia di Sassari,                                         

premesso che

- la situazione in cui versano gli operatori economici del nostro paese costituisce una vera emergenza sociale per l'insostenibile pressione fiscale e per l'insopportabile azione di Equitalia, che anziché ascoltare ed aiutare i contribuenti non concede loro alcuna tregua, tanto che giornalmente chiudono imprese ed i suicidi di piccoli imprenditori sono in preoccupante continuo aumento;

- l'indebitamento delle imprese porta ad una drastica diminuzione del gettito fiscale, in quanto chi non è in grado di pagare il fisco non può certo farlo neppure di fronte  ad una esecuzione forzata;

- l'azione intransigente di Equitalia ha come solo effetto quello di aumentare il numero delle aziende che chiudono e non incrementa il gettito fiscale;

- il sistema delle piccole medie imprese è l'unico in Italia in grado di occupare forza lavoro e far riprendere il sistema economico;

- se si vuole favorire la ripresa dell'economia e dell’occupazione e consentire e garantire il gettito fiscale è indispensabile evitare nuove chiusure di imprese, dare fiducia agli imprenditori e consentire loro di onorare i debiti con l'erario non appena si riprenderà il sistema economico;

- per ottenere questo risultato è necessario rivedere le politiche della riscossione, anche attraverso la previsione di una moratoria a favore di chi non è in grado di pagare, con previsione di una sospensione dei pagamenti per un periodo di almeno tre anni, con azzeramento delle sanzioni e degli interessi,

Tutto ciò premesso noi sottoscritti,

chiediamo

ai nostri Parlamentari che propongano nelle sedi competenti l'adozione di ogni provvedimento legislativo necessario perché venga messo in sicurezza il nostro sistema produttivo ed economico, venga garantita la ripresa del sistema economico, la conservazione dei posti di lavoro e conseguentemente difeso il gettito fiscale mediante la proposta di istituzione di una moratoria nella esazione fiscale, sospendendo i pagamenti per un periodo di almeno tre anni, azzerando  sanzioni e interessi, riportando il debito alla sola quota capitale e rateizzandolo in un lungo periodo a decorrere dalla scadenza dei tre anni di moratoria.”

 

Il contenuto della petizione, secondo il Coordinatore Provinciale della Pdl Antonfranco Temussi, è semplice, il provvedimento legislativo proposto può essere facilmente adottato dal Parlamento e, a conti fatti, non dovrebbe neppure avere un particolare impatto negativo sul piano della finanza pubblica. “Ora proporremo la sottoscrizione della petizione a tutti i nostri iscritti, elettori e simpatizzanti con una raccolta di firme nelle piazze della provincia e su internet” ha dichiarato Antonfranco Temussi. “Chi volesse informazioni o partecipare alla campagna di raccolta firme potrà contattarci sul nostro profilo facebook o scrivendo all’indirizzo ……….. “

                                                                                          Sassari, 26 aprile 2013

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
11 / 500000

Firme Recenti

  • 07 maggio 201311. redmont78
  • 07 maggio 201310. Giovanni Borrielli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 maggio 20139. ringhia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 maggio 20138. Massimiliano Pirrigheddu
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 maggio 20137. Davide Fiori
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 maggio 20136. tonysky
    Sottoscrivo questa petizione perché la trovo una cosa giusta
  • 03 maggio 20135. bianca pilotto (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 maggio 20134. Sabrina Serra
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 maggio 20133. Fernando Secchi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 aprile 20132. merlinolr
    Sottoscrivo questa petizione
  • 29 aprile 20131. PDLSS
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

PDLSSDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
parlamento italiano

Sostenitori ufficiali della petizione:
Popolo della libertà, Coordinamento Provinciale Sassari

Tags

debiti, esazione, fiscale, fisco, pdl, petizione, sassari

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets