SALVIAMO LA LEGGE SULL'AMPLIAMENTO DELLA PINETA DANNUNZIANA firma ora

Ventinove ettari di verde della riserva naturale Pineta dannunziana rischiano di tornare edificabili. Questo perché la Regione non difenderà la sua legge sull'ampliamento dell'area protetta, impugnata dal governo, il 17 gennaio scorso, davanti alla Corte costituzionale. L'ente ha fatto scadere i termini per presentare opposizione e ora il provvedimento, voluto dal centrosinistra e da una parte della maggioranza, rischia fortemente di essere annullato. Se ciò avvenisse, la riserva tornerebbe di colpo a 56 ettari e i 29 aggiunti dalla legge, approvata dal consiglio regionale alla vigilia di Natale dello scorso anno, perderebbero il vincolo permanente di inedificabilità. Una vittoria per i grandi costruttori.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
23 / 5000

Firme Recenti

  • 18 maggio 201223. Menelao
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201222. Icaro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201221. Marzia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201220. Pantaleo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201219. Igor
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201218. Valtena Itria
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201217. Quiteria Foti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201216. Fedele
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 dicembre 201115. Rudin
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 dicembre 201114. Daniele
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 dicembre 201113. Luca Marchegiani (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 29 novembre 201112. luciano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 novembre 201111. Ilaria Lisa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 novembre 201110. marinella sclocco
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 novembre 20119. Fulvio Fiorentini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 20118. Stefano Disanto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 20117. Igor Cascella
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 20116. Domenico Cimini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 20115. alberto filograsso
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 20114. Marco Sborgia (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 20113. Donatella Cugino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 20112. gaetano cipollone (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 20111. Mario Cipollone
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

Mario CipolloneDa:
Verde e AmbienteIn:
Destinatario petizione:
Comune di Pescara, Regione Abruzzo, Governo Italiano

Sostenitori ufficiali della petizione:
Emergenzambienteabruzzo, VisitAbruzzo.altervista,Assemblea per il Territorio,

Tags

abruzzo, attentato alla democrazia, cementificazione, interessi pubblici, pescara, pineta dannunziana, politica, verde pubblico

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets