RIPRISTINARE I COLLEGAMENTI DALLA SICILIA CON IL CONTINENTE ATTRAVERSO I TRENI NOTTE E COSTRUZIONE DI UNA RETE AD ALTA VELOCITA'DELL'AZIENDA PUBBLICA TRENITALIA CHE HA DIVISO LA SICILIA DAL RESTO DELL'EUROPA ISOLANDO IL POPOLO SICILIANO DALL'EUROPA. firma ora

RIPRISTINARE I COLLEGAMENTI DALLA SICILIA CON IL CONTINENTE ATTRAVERSO I TRENI NOTTE DELL'AZIENDA PUBBLICA TRENITALIA CHE HA DIVISO LA SICILIA DAL RESTO DELL'EUROPA, ISOLANDO IL POPOLO SICILIANO DALL'EUROPA.

IN PRATICA L'AZIENDA TRENITALIA CHE AGISCE IN REGIME DI MONOPOLIO E FINANZIATA CON SOLDI STATALI ELIMINA I COLLEGAMENTI DALLA SICILIA VERSO IL CONTINENTE CON I TRENI NOTTE ISOLANDO DI FATTO LA SICILIA ED IL POPOLO SICILIANO CHE NON HA POSSIBILITA' DI AVERE ALTERNATIVE.

QUESTA SCELTA E' ATTUATA SULLA BASE DI QUESTE CONSIDERAZIONI:

1) I TRENI NOTTE NON SONO PIU' CONVENIENTI PER L'AZIENDA

IN REALTA' AVVIENE QUESTO:

1) L’Alta Velocità drena gran parte delle risorse e i Frecciarossa invadono ogni tratta. (TRANNE LA SICILIA E LE REGIONI MERIDIONALI)

2) Trenitalia parla di razionalizzazione di un servizio dove la domanda era ormai in calo, ma al binario 21 vedono le cose diversamente. Denunciano manipolazioni nei database che gestiscono le prenotazioni, già dal 2008: “Era impossibile prenotare online, i posti risultavano tutti pieni. Ma sul treno il posto c’era eccome, e i controllori non applicavano maggiorazioni a chi voleva fare il biglietto a bordo perché sapevano bene come stavano le cose”. E c’è dell’altro: “La manutenzione era ai minimi, così da degradare la qualità del servizio e allontanare gli utenti”. (ARTICOLO DI UN QUOTIDIANO IL FATTOQUOTIDIANO.IT)

3) Le compagnie aeree low cost hanno reso i treni Nord-Sud meno strategici. Ma toglierli tutti è assurdo.” La pensa così Dario Balotta, responsabile trasporti per Legambiente in Lombardia, che ricorda come Ferrovie dello Stato sia responsabile anche del servizio universale, per il quale lo Stato versa ogni anno miliardi di euro a sussidio delle tratte che i ricavi dei biglietti non coprono del tutto. (QUESTI SOLDI SONO PAGATI ANCHE DAI CITTADINI SICILIANI E QUINDI EUROPEI CHE HANNO BISOGNO DI TUTELA)

LE RAGIONI DELLA PETIZIONE A SUO SOSTEGNO SONO:

1) I SICILIANI ED IL POPOLO MERIDONALE E' ANCHE CITTADINO EUROPEO

2) TRENITALIA AGISCE IN REGIME DI MONOPOLIO ED ESSENDO FINANZIATO DA FONDI DELLO STATO NON PUO' FARE SOLO PROFITTO MA DEVE TENERE CONTO ANCHE DEL SERVIZIO DA DARE AI CITTADINI

3) TRENITALIA condanna a costi elevati passeggeri e contribuenti SICILIANI E MERIDONALI.

4) TRENITALIA NON HA AL SUD NE TANTO MENO IN SICILIA SERVIZI DI ALTA VELOCITA' CONDANNANDO PARTE DEL POPOLO SICILIANO E MERIDIONALE AD UN ISOLAMENTO E A UN GAP PRODUTTIVO CHE VA CONTRO I PRINCIPI DI UNIONE DELL'EUROPA

5) IL POPOLO SICILIANO E MERIDONALE NON PUO' ESSERE ISOLATO DA UN AZIENDA STATALE E IN REGIME DI MONOPOLIO CHE PRODUCE UN GAP (SECESSIONE) TRA QUESTO POPOLO ED IL RESTO DELLE POPOLAZIONI ITALIANE ED EUROPE VENENDO MENO AI PRINCI FONDATIVI DELLA COMUNITA' EUROPEA.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
68 / 100000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Remo PulciniDa:
Trasporti e infrastruttureIn:
Destinatario petizione:
Comunita' Europea

Tags

denuncia, infrastrutture, italia, meridione, news, politica, secessione, sicilia, sud, treni

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets