Ridurre il traffico su via roma a Bagno a Ripoli firma ora

Con la presente intendiamo richiamare la Vostra attenzione su un problema che affligge la popolazione che vive lungo la Via Roma: il traffico veicolare che quotidianamente attraversa questa arteria.

Negli ultimi anni Via Roma ha registrato un forte aumento del traffico veicolare ed un conseguente incremento dell’inquinamento acustico ed atmosferico aggravandone in modo esponenziale la pericolosità. Ciò è dovuto ad una crescente urbanizzazione sia dei comuni limitrofi che del nostro stesso comune . Infatti nel comune di Rignano sono state realizzate in questi ultimi anni diverse centinaia di abitazioni, oltre alle oltre cinquanta costruite di recente nel comune di Bagno a Ripoli e gravitanti su via Roma. Il mezzo privato continua ad essere preferito rispetto al trasporto pubblico che non essendo stato mai implementato stenta a diventare competitivo. A differenza di altri comuni il nostro non effettua sistematiche rilevazioni dell’inquinamento atmosferico ed acustico attraverso le apposite centraline a disposizione dell’Arpat e pertanto ad oggi non siamo in possesso di valori certi come accade, invece, per tutti i comuni della Piana.

Sappiamo che il comune di Rignano sta costruendo nuove abitazioni come anche il nostro comune che ha in programma la realizzazione di altre decine di nuove residenze che andranno ad intensificare ulteriormente il traffico di Via Roma. Negli altri paesi europei prima di realizzare insediamenti a carattere residenziale, produttivo o commerciale si progetta un piano di mobilità pubblica atto a far si che la prevista mobilità dei nuovi residenti o lavoratori non abbia a pesare ulteriormente sul traffico esistente.

Auspichiamo quindi che il Sindaco di Bagno a Ripoli , voglia dotare il suo comune di una centralina Arpat, strumento fondamentale per la conoscenza dello stato di inquinamento dell’aria e che ponga in essere quelle migliorie previste dal Piano di Risanamento Acustico.

Chiediamo inoltre che la realizzazione di nuovi insediamenti sia del nostro comune che dei comuni limitrofi sia subordinata all’attuazione di un nuovo piano di mobilità provinciale che possa snellire l’odierno transito di veicoli privati, risolvendo così un problema che sta abbassando sempre di più la qualità di vita dei cittadini. Vogliamo sperare che l’esperienza della variante alla Chiantigiana sia stata di insegnamento sia per l’amministrazione comunale che provinciale.

Con la certezza di un rapido riscontro, ai sensi dell’art. 46 dello Statuto del Comune di Bagno a Ripoli, porgiamo distinti saluti.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
22 / 1000

Firme Recenti

  • 19 maggio 201222. Sebastiano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201221. Guerrino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201220. Tarsilla
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201219. Bruto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201218. Daria
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201217. Lorella Gramaglia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201216. Erberto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201215. Tea Armandi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201214. Leone Mafrici
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201213. Fermiano Tarasco
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201212. Rolfo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201211. Dalila Ballatore
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201210. Manetto Gazzara
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20129. Silvia Giovanardi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 10 giugno 20108. molli giada (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 maggio 20107. sfmich (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 11 marzo 20106. Sergio Morozzi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 07 marzo 20105. elena diligenti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 07 marzo 20104. stefania pratesi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 marzo 20103. Andrea Maccianti (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 marzo 20102. giulia ulivi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 marzo 20101. erostetti
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

erostettiDa:
Trasporti e infrastruttureIn:
Destinatario petizione:
Al Sindaco del Comune di Bagno a Ripoli, Al Presidente del Consiglio e a tutti i Consiglieri, Al Presidente della Provincia, Al Responsabile dell’Ufficio ARPAT - Dott. Alessandro Franchi, Al Presidente locale di Legambiente Arch. Pierfilippo Checchi

Tags

bagno a ripoli

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets