Richiesta di modifica delibera n° 88 del 27 giugno 2012 firma ora

Oggetto: modifica delibera n° 88/2012.
Signor Sindaco,
quella che qui veniamo ad esporle è una lettera di suggerimento in merito alla questione degli odiati parcheggi a pagamento, in particolare presso le aree zona mare.
Teniamo a sottolineare che apprezziamo il suo impegno certosino nel tentativo di raddrizzare la situazione economica del comune, siamo pienamente consapevoli che le casse comunali “piangono” ed urge dunque “far cassa”, siamo qui costretti però a chiederle di modificare la delibera n° 88 del 27 giugno 2012 nella parte riguardante la destinazione del solo 10% dei posti per parcheggio destinati ai residenti, di seguito riportiamo una serie di motivazioni ed accorgimenti che noi riteniamo degni di essere presi in considerazione.
Ricordiamo bene tutti le sue parole in campagna elettorale dove conveniva con noi che il pagamento dei parcheggi per i residenti era un vero e proprio balzello da eliminare in quanto come lei sosteneva le famiglie in questo tempo di crisi sono già ampiamente vessate da ingenti e numerose tasse;
Nell’estate del 2011 interpellati alcuni consiglieri comunali di maggioranza in merito all’esenzione del ticket per le famiglie, ci veniva risposto che per l’estate 2011 nulla si poteva fare in quanto l’allora bilancio di previsione era stato redatto dall’allora Commissario, quindi voi (visto la situazione economica) non potevate per quell’estate intervenire di conseguenza;
Il giorno 16 giugno 2012 sulla pagina face book dell’ amministrazione comunale, veniva pubblicato un post da parte della stessa amministrazione (o chi per lei) che qui di seguito riportiamo :
“RITENIAMO OPPORTUNO SEGNALARE UNA SCELTA IMPORTANTE COMPIUTA DALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE E RELATIVA ALL'ESENZIONE DEL PAGAMENTO DEL TICHET DEI PARCHEGGI A MARE AI CITTADINI RESIDENTI (PER UN SOLO VEICOLO A FAMIGLIA ).
L'IMPORTANTE NOVITA' E' CONTENUTA NELLA DELIBERA DELLA G.M. N. 66 DEL 23/05/2012 A PAG. 2 , PUNTO 1) CHE PUBBLICHIAMO.
QUESTO TIPO DI ESENZIONE E' STATA INVANO RIVENDICATA IN PASSATO DA NUMEROSI CITTADINI COME UN ATTO DI GIUSTIZIA OLTRE CHE DI RIGUARDO VERSO I RESIDENTI.
ORA FINALMENTE ARRIVA LA RISPOSTA POSITIVA.”
Le comunico che applausi di stima e riconoscenza si sono levati in ogni famiglia del comune di Ricadi, tutti dunque siamo andati a leggere quella delibera n° 66/2012 non credendo ai nostri occhi nel leggere nero su bianco il realizzarsi di una delle promesse fattaci in campagna elettorale da Lei e che nessuna amministrazione precedente alla sua era riuscita a mantenere.
Purtroppo i giorni di entusiasmo sono durati poco, infatti giorno 27 Giugno 2012 si scopre che i posti esenti da ticket per i residenti saranno soltanto il 10% per ogni area parcheggio.
Crediamo che questa decisione sia iniqua in quanto varrebbe la regola “chi tardi arriva male alloggia”, ma spesso ad arrivare tardi sono proprio le famiglie con i bambini, visto che una famiglia prima di prendersi il meritato riposo ha dei compiti da svolgere: “mandare avanti la barracca” (lavoro, spesa, pulizie domestiche, qualcuno anche il parente anziano da assistere,ecc. ecc.) quindi si ritroverebbe a scendere al mare e trovare quel 10% già occupato.
Si potrebbe verificare invece il caso che, durante i giorni feriali quel 10% dei posti riservati non vengano proprio occupati dai residenti perché questi impegnati con il lavoro, e quindi riservare significa rendere indisponibile comunque quel 10% che potrebbe invece essere occupato a ”pagamento” da persone non residenti o non aventi il diritto all’esenzione.
Ci scusiamo se in questa lettera ci siamo forse dilungati troppo, ma sarebbero tanti altri i motivi che ci spingono insieme a chiederle dunque una modifica alla delibera sopra citata ( ricordiamo che da quest’anno il comune usufruisce anche dell’IMU come ulteriore entrata ed ulteriore balzello sulle famiglie),.
Le CHIEDIAMO dunque, di rendere valida l’esenzione del ticket parcheggio per un veicolo a famiglia su tutti i parcheggi comunali come sancito nella delibera 66/2012 e di modificare la delibera n°88/2012.
Qualora lei intendesse incontrarci per eventuali chiarimenti o per discutere insieme delle possibili soluzioni alternative rimaniamo sempre a sua completa disposizione.

Con affetto e stima

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
10 / 5000

Firme Recenti

Informazioni

Tags

esenzione tickets ricadi, parcheggi gratis ricadi, parcheggi mare ricadi

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets