Richiesta agevolazione di pagamento e/o assegnazione borse di studio a sostegno degli studenti iscritti alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Napoli “Federico II” con reddito ISEE ≤ € 14.750 (quattordicimilasettecent firma ora

Con la presente petizione, si intende portare all’attenzione del suindicato organo una seria problematica che rischia di ledere altamente il diritto allo studio di quanti, versando in condizioni economiche non particolarmente agiate, non hanno la concreta possibilità di proseguire gli studi dopo il conseguimento della laurea.
Come è noto, infatti, per tutti gli studenti iscritti alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”non è in alcun modo prevista la possibilità di usufruire della benché minima agevolazione economica, non essendo -tra l’altro- il pagamento delle rate da versare ai fini dell’iscrizione alla stessa Scuola in alcun modo correlato all’esistenza di fasce di contribuzione differenziate in base al reddito ISEE: tutto ciò comporta inevitabilmente, dati i costi relativi alle tasse e ai contributi eccessivamente alti e dunque per alcuni proibitivi, il rischio di precludere l’accesso o comunque la frequentazione della Scuola in questione a tutti coloro che versano in condizioni economiche e finanziarie non particolarmente floride.
Al di là delle notevoli difficoltà per molti a sostenere i costi, complice anche la crisi che da diverso tempo attanaglia il nostro Paese, si fa presente che, in assenza di borse di studio, per alcune famiglie è veramente impossibile sostenere le spese che comporta la frequentazione di questo percorso formativo post-lauream che, ricordiamo, è obbligatorio ex lege ai fini della legittimazione attiva all’accesso al concorso in magistratura.
Difatti, così come statuito nel d.lgs. n. 160/2006 recante la “disciplina dell’accesso in magistratura”, tra i requisiti previsti per il precitato concorso di secondo livello viene previsto, a pena di esclusione, il conseguimento di un titolo ulteriore rispetto alla laurea.
Considerato ciò, si fa notare come risulti assolutamente inaccettabile che un'istituzione pubblica, che mira alla formazione della futura classe dirigente in campo giuridico, si macchi di una evidente violazione di valori costituzionalmente intangibili quali appunto il diritto alla studio e, ancor più, il principio di eguaglianza contenuto nell’art. 3 Cost., specie se rapportato al fatto che le Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali istituite presso altri Atenei italiani quali, ad esempio, l’Università degli Studi di Cagliari, l’Università degli Studi di Pisa, l’Università degli Studi di Trento, nonché l’Università Luiss-Guido Carli di Roma, prevedono agevolazioni per gli studenti con reddito ISEE inferiore ad un determinato importo quali l’esonero totale dal pagamento delle tasse e dei contributi, oltre alla possibilità di usufruire di borse di studio e di premi vari per i più meritevoli.
Dunque, si chiede di attivarsi in proposito e di provvedere quanto prima all'adozione di un provvedimento che possa apportare una soluzione alla problematica e ai disagi che con la presente si denunciano.
Viene richiesta esplicitamente la possibilità di poter usufruire dell'esonero dal pagamento delle rate successive previste ai fini dell'iscrizione alla Scuola di Specializzazione, nonché del rimborso della prima rata versata per l'immatricolazione, oltre naturalmente l'opportunità di poter beneficiare -tramite bando di concorso appositamente istituito per gli studenti iscritti alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli studi di Napoli “Federico II”- di borse di studio che consentano, anche a coloro che non hanno un reddito ISEE particolarmente elevato (ad esempio ≤ € 14.750), la possibilità di iscriversi e di frequentare la Scuola suddetta.
É ora che la situazione stratificatasi nel tempo cambi e che il diritto alla studio, così come saldamente garantito dai commi 3 e 4 dell'art. 34 Cost. venga effettivamente tutelato!
Sicuri di un Vs. interessamento alla questione che si pone alla Vs. attenzione e convinti che Vi adopererete per risolvere fattivamente e tempestivamente tale deficit inaccettabile che caratterizza l'università pubblica e, in particolare questo Ateneo, riservandoci comunque di agire attraverso l’utilizzo di qualsiasi altro mezzo o strumento nel caso in cui non venga presa in considerazione questa istanza, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
96 / 100

Firme Recenti

  • 18 settembre 201496. manuela galietti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 settembre 201495. Francesco Quartuccio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 20 marzo 201494. bella888 (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 luglio 201393. valeria add (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 08 dicembre 201292. Riccardo Caputo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 novembre 201291. simona mele (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 novembre 201290. Emanuela Melillo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 settembre 201289. Daniela Capone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 10 agosto 201288. erica tanzi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 luglio 201287. Michela Nufrio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 maggio 201286. gnomaaa (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201285. Ursmaro Saccon
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201284. Felicia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201283. Gautiero
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201282. Leontina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201281. Giliola Casalenuovo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201280. Rufina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201279. Gillo Schiavoni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201278. Adelfo Precetaj
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201277. Gaia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 maggio 201276. Alessandra D'Avanzo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 15 aprile 201275. Antonio Bassolino (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 15 aprile 201274. Sarah Iusto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 14 aprile 201273. Felicefabio Raia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 14 aprile 201272. Alessia Frattaruolo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 13 aprile 201271. imma Sanfilippo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 09 aprile 201270. Vincenzo D'Auce
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Maria AbbateDa:
Giustizia, diritti e ordine pubblicoIn:

Sostenitori ufficiali della petizione:
BARLETTA PASQUALE, ABBATE MARIA RAFFAELLA, BOCCIA ANNAMARIA

Tags

borsa, diritto studio, eguaglianza, esonero, federico ii, scuola specializzazione, studio

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets