Rialziamo la saracinesca del Panika #fightforpanika firma ora

"Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano." 
Giovanni Giolitti

Il Panika di Milano è un piccolo locale di zona Brera, una piccola idea su due piani che nasce dal sogno di 4 ragazzi che decidono di investire i loro sogni e soldi in un qualcosa che fosse lontano dagli sfarzosi bar in stile minimal che popolano la nostra città, ma che fosse un piccolo punto di ritrovo per la gente del quartiere, un punto di aggregazione per conoscere gente nuova
Il Panika è stato chiuso.
Il Panika ha chiuso i battenti non perchè fosse un locale pericoloso, frequentato da spacciatori o dove si verificavano risse; ha chiuso perché mancava il secondo bagno dedicato ai 4 ragazzi che ci lavoravano dentro.
Non vogliamo discutere la correttezza o meno delle norme che hanno portato la chiusura di questo locale, ma vogliamo far riflettere sulle modalità con cui la legge viene applicata. La legge deve essere garanzia per i cittadini e sta a coloro che la fanno rispettare far sì che essa venga applicata.
Ci sono, tuttavia, delle situazioni in cui è necessario proteggere dei valori, delle realtà che forniscono un servizio alla gente e per far questo l'amministratore si deve trasformare da inquisitore a moderatore ed interpretatore della Legge.
Da una parte abbiamo dunque delle norme che impongono di avere due bagni in un locale di 50 mq per tutelare la salute dei clienti, dall'altra abbiamo il sogno di 4 ragazzi di investire in un qualcosa che amano, di investire in questa città.
Il Comune ha dunque due possibilità, usare il pugno di ferro contro questi giovani imprenditori oppure aiutarli a trovare una soluzione che non li lasci sul lastrico, che non li faccia rinunciare al loro piccolo sogno di essere piccoli imprenditori a Milano.
Noi crediamo in amministratori che prima di essere burocrati si ricordino di essere cittadini di Milano
Noi chiediamo che il Panika torni presto ad accoglierci
Aiutateci
#fightforpanika

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
122 / 5000

Firme Recenti

  • 20 settembre 2013122. Koesyr
    non si possono mettere i bastoni tra le ruote!
  • 27 agosto 2013121. Tommaso Olivero (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 agosto 2013120. Susanna Borciani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 08 agosto 2013119. francesco chiari (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 agosto 2013118. JayJay77
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 agosto 2013117. Bollodrino (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 agosto 2013116. martina zanfei
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 agosto 2013115. sara negrelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 agosto 2013114. Lucia Rettore (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 agosto 2013113. Laura Zunica
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 agosto 2013112. degiox85 (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 agosto 2013111. Valentina Cohen (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 agosto 2013110. IMPANIKATA7
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 agosto 2013109. Enrica Fei
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 agosto 2013108. massimiliano romano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 agosto 2013107. Gianni Sommariva
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 agosto 2013106. gianlu ferrari (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 agosto 2013105. alessandro galluzzi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 agosto 2013104. Micaela Osella (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 agosto 2013103. wbang493 (non verificato)
    NON MOLLARE MAI PIÙ ALL’EGOISMO !!!
  • 01 agosto 2013102. Amedihno (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 2013101. Beva
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 2013100. benedetta malacrida (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 201399. Carolina Turner (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 201398. romainfamiglia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 201397. Matteo Miorelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 luglio 201396. Giuseppe Barbalinardo
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

alessandra pazzagliaDa:
Business e AziendeIn:
Destinatario petizione:
Sindaco di Milano, Comune di Milano, Comune di Milano-Politiche per il Lavoro

Sostenitori ufficiali della petizione:
Alessandra Pazzaglia, Simone Brunetto Parisi

Tags

#fightforpanika

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets