Raccolta Firme " Petizione" per la sospensione del pagamento della rateizzazione Equitalia gerit per l'aggravamento della posizione economica del contribuente. firma ora

PETIZIONE POPOLARE
CONTRO LA FORMA DI TRATTAMENTO COSTRITTIVO
“ O PAGHI O MUORI ” DI EQUITALIA GERIT
————————————————
PER IL SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE, LE PERSONE
IN DIFFICOLTA’ E SINGOLARE BISOGNO

I sottoscritti residenti nel Comune di Roma e Provincia e nell’intero territorio Nazionale

CON LA PRESENTE PETIZIONE CHIEDONO

a codesta Amministrazione l’attivazione di tutti gli strumenti previsti dalla Legge in suo possesso per
AVVIARE INIZIATIVE DI SOSTEGNO AI CONTRIBUENTI IN TEMPORANEA DIFFICOLTA’ IMPEGNATI AL PAGAMENTO IN FORMA DILAZIONATA DELLE SOMME ISCRITTE A RUOLO CHE PER UN AGGRAVAMENTO DELLA LORO SITUAZIONE ECONOMICA O DI SALUTE NON POSSONO PIU’ MANTENERE L’IMPEGNO PRESO DI PAGARE IN MODO DILAZIONATO.

Molti contribuenti con procedure ipotecarie immobiliari hanno scelto di pagare a rate, per non ritrovarsi la casa all’asta, molti sono i cittadini che attualmente la loro situazione economica e peggiorata.
A sostegno di quanto sopra, si espongono le seguenti richieste per far fronte alle necessità comuni in merito alla situazione dei cittadini del Comune di Roma della Provinciali e dell’intero territorio Nazionale:
LA SOSPENSIONE DELLA RATEIZZAZIONE COME È STATO FATTO PER I MUTUI IN CASO DI AGGRAVAMENTO DELLA SITUAZIONE ECONOMICA DEL CONTRIBUENTE avvenuta per un incidente improvviso, la perdita del posto di lavoro, una malattia o spese non preventivate possono trasformarsi in breve tempo in una trappola debitoria che comportano la conseguente impossibilità di pagamento.
LA RIDUZIONE DELL’IMPORTO MINIMO DELLA RATA DI DILAZIONE DALLE ATTUALI 100,00 EURO A 50,00 EURO: per debiti che non superano i 1.700,00 Euro n modo che anche i contribuenti con un reddito più basso possano scegliere il pagamento rateizzato delle somme iscritte a ruolo.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
57 / 50000

Firme Recenti

  • 28 agosto 201557. Angela Dionigi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 maggio 201356. Raffone (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 maggio 201355. linus222
    equitalia mi sta uccidendo
  • 25 aprile 201354. linda liddi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 novembre 201253. pasquale montagna
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201252. Sabrina Mezzina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201251. Biagio Costagliola
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201250. Giliola Di bartolomeo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201249. Oliviera
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201248. Fabiano Paro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201247. Ottavio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201246. Aza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201245. Prospera Vallero
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 marzo 201244. stefano leinardi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 febbraio 201243. Graziella Masto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 gennaio 201242. simone mercuri
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 dicembre 201141. max74
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 dicembre 201140. sebakiz
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 dicembre 201139. Fabio Vianello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 dicembre 201138. gabriele Boni (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 dicembre 201137. Anna Rita Boni (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 dicembre 201136. Francesco Gallo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 201135. Adriana
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201134. giancarlo mandatori (non verificato)
    italiani pecore, non pagate
  • 22 novembre 201133. LEONARDO DINOI (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 20 novembre 201132. Simona
    Sottoscrivo questa petizione
  • 14 novembre 201131. MIGNANELLI
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Vinicio PardoDa:
Giustizia, diritti e ordine pubblicoIn:
Destinatario petizione:
Al Sindaco del Comune di Roma, Al Presidente del Consiglio Comunale, Ai Consiglieri comunali ,Agli Assessori comunali , Al Concessionario del servizio di Riscossione Equitalia Gerit spa , Agli Organi Competenti

Sostenitori ufficiali della petizione:
ASS. di Volontariato “ un sostegno per…’ AUSP ITALIA

Tags

agenzia delle entrate, cartelle esattoriali, comune di roma, debiti, equitalia, gerit, opposizione cartelle, rateizzazione, ricorso giudice di pace

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets