Petizione popolare per le pari opportunità di genere alle cariche elettive regionali firma ora

Le/I sottoscritte/i titolari dei diritti di partecipazione rivolgono la seguente
petizione ai/alle componenti del Consiglio Regionale e alla Giunta della
Regione Abruzzo:

C H I E D O N O

di provvedere in tempi rapidi e certi alla riforma della legge elettorale
regionale introducendo norme qui di seguito elencate, tese al riequilibrio
della rappresentanza di genere. Tali norme prevedono azioni positive per
favorire l’accesso paritario delle donne alla rappresentanza rimuovendo gli
ostacoli che ne limitano la realizzazione:

- Il sistema della doppia preferenza di genere, dando all’elettore la possibilità
di esprimere una o due preferenze sulla scheda, prevedendo che nel caso
scelga di esprimerne due una deve riguardare un/una candidato/a di genere
diverso da quello espresso nella prima preferenza.

- La rappresentanza paritaria (50% e 50%) di uomini e donne all’interno
delle liste elettorali. In ogni lista circoscrizionale nessuno dei due sessi può
essere rappresentato in misura superiore alla metà dei candidati, pena
l’inammissibilità della lista stessa. Inoltre le liste devono prevedere che i
candidati siano inseriti in posizione alternata tra maschi e femmine.

- La parità di accesso dei candidati di entrambi i generi ai programmi di
comunicazione politica offerti dalle emittenti radiotelevisive pubbliche e
private e, per quanto riguarda i messaggi autogestiti previsti dalla vigente
normativa sulla campagne elettorali, devono essere messi in risalto con pari
evidenza la presenza di candidati di entrambi i generi nelle liste presentate dal
soggetto politico che realizza il messaggio. In caso di mancato rispetto di
tale norma devono essere previste sanzioni pecunarie o regolate dal
Corecom.

- Un tetto massimo alle spese per la campagna elettorale per ciascun/a per ciascun/a
candidato/a al Consiglio regionale di 10.000 € incrementato di una ulteriore cifra pari al prodotto di € 0,005 per ogni elettore della circoscrizione.

SE HAI GIA' FIRMATO SUI MODELLI CARTACEI TI PREGHIAMO DI NON FIRMARE ONLINE!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
95 / 10000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

SNOQAbruzzoDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
Consiglio regionale dell'Abruzzo

Sostenitori ufficiali della petizione:
Coordinamento Se Non Ora Quando - Rete abruzzese

Tags

abruzzo, consigliere donne, democrazia paritaria, donne, donne dove si decide, legge elettorale, pareggiamo i conti, se non ora quando

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets