petizione per vendere caserme della cecchignola e col ricavato prolungare metro B firma ora

petizione per vendere caserme della cecchignola e col ricavato prolungare metro B

VISTA la PRECEDENTE proposta, sempre da noi portata, di prolungamento della linea B della metropolitana fino al GRA e oltre(Trigoria-pontina) mi è stato fatto rilevare che è necessario trovare i soldi per operare tale prolungamento ;
esistono vari modi: finanziamento pubblico attualmente impossibile visto il debito,oppure l'uso di capitali privati attraverso il sistemadel project financing;
http://it.wikipedia.org/wiki/Finanza_di_progetto
qui' sopra si spiega come funziona e cosa è;

considerato che esisterebbero anche altri modi far versare maggiori quantitativi di oneri concessori ai costruttori che edificano spesso pagando cifre irrisorie rispetto ai guadagni enormi da loro realizzati (bisogna capirli dovendo pagare tangenti per non parlare dei terreni e cose simili costruiscono quasi rimettendoci...), aumentando gli importi dei loro versamenti considerando i veri valori di mercato degli edifici venduti;

visto che la zona denominata città della cecchignola è un enorme insediamento militare presente tra laurentina e ardeatina dal 1945, dove insistono molte caserme oltre alla nuova sede del comando generale dell'esercito
http://it.wikipedia.org/wiki/Cecchignola
essendo l'area estesa per centinaia di ettari in parte edificati in parte lasciati a terreno ;

visto che i militari devono fare cassa dovranno vendere le caserme, ma di caserme ne esistono di due tipi:
1.i forti e le caserme ante 1900 quelle presenti sul sito
www.campotrincerato roma.it
vincolati in quanto beni di pregio storici e quindi non smantellabili ne modificabili e
e pertanto NON VENDIBILI perchè non modificabili o edificabili;
2. le caserme moderne come quelle della zona della cecchignola costruite dal 1950 in poi e PIENE DI AMIANTO che non essendo beni vincolati possono essere distrutte e smantellate (bonificando le aree possibilmente) e diventare quartieri residenziali commerciali o zone destinate ad uffici;
visto che i militari devono fare cassa (COSì DICE DI PAOLA)e lo possono fare solo spostando le caserme VENDIBILI in altre zone molto fuori Roma(di aree i militari ne hanno tante fuori roma) e vendendo terreni e aree a Roma ,lo Stato potrebbe vendere in proprio o cedere la proprietà al comune di Roma di buona parte delle aree su cui insistno le caserme destinando buona parte dei terreni dell'area della cecchignola a verde pubblico;
considerato che è potrebbe essere mantenuto solo il nuovo ministero difesa appena costruito;

con il ricavato ottenuto vendendo tutte le caserme dove adesso sorge la città militare
si potrebbe fare cassa per diminuire il debito pubblico e dare ai costruttori la possibilità di edificare con nuove maggiorate cubature -che dovrebbe deliberare il comune di Roma-
poter costruire un quartiere moderno funzionale con vocazione commerciale o con uffici privati e pubblici;
dove adesso sorgono le caserme potrebero essere costruite negozi uffici e case ;
ma ovviamente per avere le cubature di edificazione e infrastrutture primarie e secondarie dal comune i costruttori, adesso ove sorgono le caserme dovranno pagare al comune i relativi oneri concessori ;
il ministero della difesa possiede fuori roma enormi appezzamenti di terreno dove potrebbe riallocare le caserme;
se un giorno si decidesse di riallocare le caserme della Cecchignola tutte quante altrove fuori Roma in zona distante dalla città con la sola eccezione del nuovo ministero della Difesa appena costruito che ospita personale civile si farebbe un enorme favore a coloro che abitano nei quartieri circostanti per motivi di vivibilità di viabilità e di salute oltre che di sicurezza ;

andrebbe fatta una petizione al riguardo promossa tra tutti i comitati di quartiere
questa proposta avrebbe vari obiettivi destinare le aree verdi demaniali militari a parco che anni fa è stato bocciato dai politici;


CONTESTUALMENTE SI CHIEDE CHE CON GLI ONERI CONCESSORI SIA PREVISTO DI FAR COSTRUIRE IL PROLUNGAMENTO DELLA METRO B col sistema del project financing ;
(se l'hanno usato per prolungare la B da rebibbia a centrale del latte -TORLUPARA si puo' fare ANCHE DA LAURENTINA A TRIGORIA)

tra l'altro eliminando la cecchignola come struttura militare chiusa si potrebbe far passare di lì una eventuale tangenziale kobler

coi soldi guadagnati si potrebbe fare il prolungamento della metro B verso il GRA fino al Campus Biomedico a Trigoria e anche fino alla Pontina castel romano

Questa proposta potrebbe essere abbinata con la necessità di avere un'area a Roma destinata ai ministeri e uffici pubblici che dai vecchi e inadeguati edifici del centro della città (vendibili con ulteriori introiti per farci alberghi e residence) centro potrebbero esserespostati in periferia in una zona vicina al GRA ,quindi nelle caserme della cecchignola si potrebbe FARE UNA PICCOLA CITTà DEGLI UFFICI CON SOTTO LA METRO E VICINO IL GRA collegato dalla tangenziale kobler.

considerato opportuno che i militari dovrebbero avere sedi lontane da insediamenti civili (almeno a 20 km dalla città ) questo per 3 motivi :
1. l'uso di armi esplosivi crea inquinamento ambientale acustico e spesso anche radioattivo( proettili con uranio impoverito ) ;
2 . in caso di guerra l'insediamento militare vicino ai civili compromette la sicurezza dei civili (se un futuro ipotetico nemico che ora non c'è ma magari ci potrebbe essere tra 20/ 30 anni volesse bombardare la Cecchignola tutti i quartieri limitrofi con almeno 70-100 mila ABITANTI CVILI sarebbero sottoposti a rischio di bombardamento con enormi quantità di vittime civili poi se ci fosse una eventuale contraerea i quartieri limitrofi sarebbero sottoposti inevitabilmente al rischio di un devastante massacro per fuoco amico );
3 . ma c'è un motivo oggettivamente piu' importante le caserme della Cecchignola sono incompatibili con la salute ambientale perchè contengono amianto in grosse quantità e oltre ad armi e d esplosivi potrebbero contenere anche materiale radioattivo;
visto quanto sopra si propone e si INVITa CHI CONOSCE POLITICI LUNGIMIRANTI

a girare loro questa PROPOSTA
NON C'è IL COPYRIGHT
SALUTI

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
11 / 1000

Firme Recenti

  • 18 maggio 201211. Filomeno Nasari
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201210. Bernardo Di stefano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20129. Massima
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20128. Simone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20127. Eraclide
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20126. Venerando Talora
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20125. Berenice Servello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20124. Gaudino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20123. Egea
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20122. Maurilio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 gennaio 20121. sapone
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

Tags

cecchignola, finanza diprogetto, metrob, prolungare, vendita caserme

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets