Petizione per la diffusione sulle principali emittenti televisive nazionali di una campagna per la sensibilizzazione degli automobilisti ad una guida attenta e responsabile nei rispetto dei conducenti di motocicli. firma ora

L’Istituto Superiore Formazione e Ricerca dei Trasporti rilevò nel 2009 oltre 6 milioni di motoveicoli circolanti sul suolo italiano, per di più concentrati nelle grosse città; una crescita del 33% dal 2004 al 2009 ben superiore all’ aumento degli autoveicoli registrato nello stesso periodo di riferimento (+7,3%).
Secondo la sintesi dello studio ACI sugli incidenti stradali, nel 2009 975 dei 2934 conducenti di veicoli deceduti sulle strade italiane erano alla guida di motocicli ed a questi si sommano 162 passeggeri, anch’ essi deceduti. I motocicli coinvolti in incidenti stradali sono stati 55.000 in un anno, ma pur rappresentando una percentuale ridotta dei veicoli coinvolti in incidenti rispetto alle autovetture (270.000 in totale), sono responsabili del 29% dei decessi. Dallo stesso studio risulta in calo tra 2008 e 2009 la percentuale sulle autostrade di mezzi pesanti coinvolti in incidenti mortali, in aumento quella dei motocicli . Ma sono ancora le strade urbane, dove si ipotizzano velocità inferiori, a contare il maggior numero di motocicli coinvolti in incidenti mortali.
Le cause sono molteplici e non possono essere semplicisticamente ricondotte ai soli atteggiamenti impropri ed irrispettosi del codice della strada da parte di alcuni motociclisti. Manto stradale irregolare, sporcizia, traffico, fretta, disattenzione e molteplici distrazioni da parte degli automobilisti che spesso non vedono o, inconsapevoli del rischio, non guardano ciò che accade attorno a loro. Queste sono le principali cause di incidenti tra autoveicoli e motocicli, dove spesso è il motociclista, la parte più esposta, a riportare i danni maggiori.

Sulla base della gravità dei dati riportati e del loro impatto negativo sul costo sociale ed in vite umane del paese, una numerosa rappresentanza di motociclisti italiani chiede alle Istituzioni di contribuire a sensibilizzare, educare e consapevolizzare gli automobilisti italiani ad una guida più attenta e responsabile atta a tutelare maggiormente la propria categoria, ed incita la Presidenza del Consiglio dei Ministri ad istituire e promuovere, sull’ esempio di altri Paesi Europei e nell’ ambito delle attività di promozione della sicurezza stradale, una campagna pubblicitaria attraverso le principali reti televisive nazionali, che indichi chiaramente al cittadino automobilista il corretto comportamento da seguire per garantire la propria sicurezza e l’ incolumità dei conducenti di motocicli.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
238 / 10000

Firme Recenti

  • 22 aprile 2017238. Andrea Castelli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 marzo 2015237. damiano carrara
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 settembre 2013236. Alessandro Forni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 gennaio 2013235. serpentecbr
    Sottoscrivo questa petizione
  • 08 gennaio 2013234. Paolo Galizzi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 settembre 2012233. DANIELE DEL BENE
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012232. Melezio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012231. Beltramo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012230. Silvia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012229. Orso
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012228. Gelsomina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012227. Caino Petrini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012226. Astrid Crosetti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012225. Oderico
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 marzo 2012224. Jacopo
  • 28 febbraio 2012223. Maurizio Ferrero (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 gennaio 2012222. Leonardo Longo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 dicembre 2011221. Giarks
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 novembre 2011220. Giusi Spialtini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 14 novembre 2011219. Fulvio Fiorentini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 15 ottobre 2011218. Massimo Sofia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 settembre 2011217. mario amarante
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 settembre 2011216. Gianluca Natale
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 settembre 2011215. Giuseppe Serena
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 settembre 2011214. Antonello Scotton
    Sottoscrivo questa petizione
  • 07 settembre 2011213. daniele paladini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 luglio 2011212. andrea castelli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Lisa StasiDa:
Trasporti e infrastruttureIn:
Destinatario petizione:
Presidenza del Consiglio dei Ministri; Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Sostenitori ufficiali della petizione:
Lisa Stasi, Federico Gorra

Tags

campagna, incidenti, moto, motocicli, motociclista, motociclisti, petizione, sicurezza, stradale

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets