PETIZIONE PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DELL’ASSESSORE LUCA CASTAGNETTI firma ora

RACCOLTA FIRME DI TUTTI I CITTADINI RESIDENTI NELLA PROVINCIA DI BIELLA PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DELL’ASSESSORE DELLA PROVINCIA CASTAGNETTI,
CON DELEGHE A LAVORI PUBBLICI - VIABILITÀ – TRASPORTI - EDILIZIA SCOLASTICA


ECCO LE MOTIVAZIONI PRINCIPALI


1) A dicembre 2009 annuncia il collegamento ferroviario diretto con Milano, che servirà anche Torino, con Arenaways. Iniziano annunci e smentite, non esiste un progetto e tutto finisce con un litigio tra Castagnetti ed Arena, con l’affossamento totale dell’idea. 2) Finita la “telenovela” Arenaways, Castagnetti, che continua a coltivare il sogno che con un treno i milanesi vengano a vivere nella nostra provincia solo grazie ad un treno, punta verso Trenitalia per avere il collegamento Biella-Milano. Con l’aiuto di Simonetti, ottiene da Cota il diretto per Milano, un treno inutile per orari, tempi di percorrenza e destinazioni. Il treno raggiunge – grazie all’intervento dell’Associazione Pendolari e Trasporti Biellesi – delle migliorie, ma ancora insufficienti. La Provincia festeggia un collegamento ferroviario diretto che impiega 108 minuti a percorrere 100Km., mediamente 10 minuti in più del viaggio fatto con il cambio treno a Novara e addirittura 15 minuti in più del cambio treno a Santhià (percorso più lungo).
3) Su sollecitazione dell’Associazione ha convocato l’Osservatorio Provinciale sul trasporto locale, con la Provincia stessa, il Comune di Biella e l’Associazione. Il tempo di fare due riunioni e la porta dell’assessore si richiude, non si confronta con nessuno, senza neppure partecipare alle discussioni con la Regione, come accaduto all’ultima riunione di quadrante. 4) Si dimentica dei disservizi, numerosi e ben noti, su cui scrive due lettere – senza ricevere mai risposta – alla Regione, dopo gli interventi dei pendolari e della loro Associazione. 5) Non si occupa del trasporto integrato, omettendo colpevolmente di intervenire per adeguare gli orari dei bus in modo da favorirne il raccordo con i treni. 6) Decide di tagliare con l’accetta i servizi di trasporto pubblico su gomma, senza preavviso e senza criterio. 7) Decide di istituire dei collegamenti su gomma tra Biella e Santhià, evitando di risolvere i problemi dei pendolari che vogliono andare a Torino e duplicando il servizio, in tempi di tagli. 8) Nella sua volontà ci sono i collegamenti con l’alta velocità, usata da pochi. Bisognerebbe dare collegamenti seri, utili per i pendolari ed anche per chi volesse usare l’Alta Velocità da Milano. 9) A metà mandato ha danneggiato il territorio, creando divisioni e facendo perdere al Biellese qualsiasi potere contrattuale con Regione e Governo in materia di trasporti.


PERTANTO, CONSIGLIAMO VIVAMENTE AL SIGNOR CASTAGNETTI DI LASCIARE L’INCARICO DI ASSESSORE AI TRASPORTI DELLA PROVINCIA DI BIELLA, PER EVITARE UN ULTERIORE PEGGIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE.

Cordiali saluti
I Cittadini della Provincia di Biella

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
20 / 5000

Firme Recenti

Informazioni

Comitato pendolari BiellesiDa:
Trasporti e infrastruttureIn:
Destinatario petizione:
Consiglio provinciale di Biella

Sostenitori ufficiali della petizione:
Associazione Pendolari e Trasporti Biellesi

Tags

biella, bus, castagnetti, dimissioni, pendolari, provincia, trasporti, treni

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets