Nuova Scuola Media a Vaprio d'Adda: un progetto quantomeno discutibile..... firma ora

Vaprio d’Adda, Maggio 2012

Il paese di Vaprio si trova nell’impellente necessità di realizzare una nuova scuola media. Da parecchi anni esiste l'emergenza della saturazione degli spazi scolastici esistenti, nonostante ciò, la decisione su come intervenire è arrivata soltanto ultimamente, il che ci obbliga a dover accettare un progetto che, data l'importanza dell'opera, avrebbe dovuto essere ragionato e discusso da più fonti interessate e che invece l'Amministrazione Comunale Vapriese non ha ritenuto necessario fare. Noi, firmatari di questa petizione, sosteniamo che:
Il progetto presentato dall'Amministrazione è innanzitutto sotto dimensionato, sosteniamo che le proiezioni dell'incremento demografico della popolazione Vapriese non tengono conto della reale presenza scolastica che, a partire dalla scuola elementare è in forte crescita, con il rischio di trovare in futuro un'insufficienza di aule. E' criticabile nel suo insieme per la scelta di realizzare la scuola partendo da una struttura esistente, costruita nei primi anni del 1900, non in linea con le attuali norme di edilizia pubblica scolastica, che necessiterebbe di interventi per la messa in sicurezza valutabili solo in fase di lavoro, con l'incertezza di tempi e costi reali.
La scuola realizzata in questa struttura, non consentirebbe una flessibilità planimetrica, ideale per poter dotare e suddividere la scuola dei necessari spazi per la didattica, laboratori e spazi accessori, così come dovrebbe essere per una scuola rivolta verso il futuro e di cui il nuovo edificio scolastico risulterebbe già carente. Segnaliamo l'esempio di una situazione simile alla nostra, il Liceo Legnani di Saronno, costruito completamente nuovo, con 35 aule e 600 mq. di laboratori, con un costo simile a quello della nuova scuola media di Vaprio. Pensiamo che la stima dei costi per realizzare la scuola a Vaprio non sia attendibile, inoltre il preventivo è stato presentato senza considerare gli impianti. Nel progetto presentato, l'ingresso della scuola lo riteniamo inadeguato, sarebbe più ampio e sicuro situarlo in piazza Trieste. La convivenza di magazzini comunali e sedi di associazioni è inaccettabile per una scuola di qualità. Evidenziamo il disagio di un cantiere aperto durante l'attività scolastica. Non è stato chiarito se la palestra ci sarà oppure no all'avvio della nuova scuola, visto che è stata inserita in un bando a parte…. Noi firmatari, siamo convinti che soltanto un confronto reale ed approfondito su come dovrà essere realizzata la nuova scuola media, con proposte alternative, anche radicalmente diverse dal progetto attuale, possa portare ad una scelta più consona all'importanza dell'opera da realizzare. Riteniamo che anche il lato economico possa essere affrontato confrontando varie soluzioni e proposte. Per questi motivi, CHIEDIAMO all'amministrazione di rivedere il progetto e di rendersi disponibile ad un confronto con tutti i soggetti interessati.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
19 / 50

Firme Recenti

Informazioni

giovanni paolo ronchiDa:
Vita cittadinaIn:
Destinatario petizione:
comune di Vaprio d'Adda

Sostenitori ufficiali della petizione:
genitori degli alunni di Vaprio d'Adda, cittadini vapriesi

Tags

futuro, media, progetto, ristrutturazione, scuola, vaprio

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets