No alle aperture festive, domenicali e di notte dei negozi. firma ora

Noi lavoratori dipendenti nell'ambito del commercio non vogliamo essere considerati lavoratori di serie b. Abbiamo anche noi il diritto di stare a casa con le nostre famiglie le domeniche e nei giorni di festa. L'aumento delle aperture dei negozi non incentiva le assunzioni di nuovo personale ma costringe quello già esistente ad accumulare ore ed ore di straordinari non retribuite e irrecuperabili data la situazione.... SIAMO STANCHI!!!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
397 / 50000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

GiuliaDa:
LavoroIn:

Tags

commercio, domeniche, festività, negozi, sfruttamento, straordinari

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets