NO ALL'AREA NOMADI IN VIALE TRENTO IN LUOGO DELL'AREA CANI "BOLZANO" firma ora

OGGETTO: Richiesta di rivalutazione, ricollocamento e ripristino dello stato di cose antecedente all’occupazione dell’area cani di viale Trento.
Con la presente raccolta firme chiediamo di rivalutare e ricollocare, ripristinando lo stato di cose antecedente all’occupazione, l’area cani di viale Trento.
L’amministrazione di questa città non può vendere come “emergenza” una situazione a Voi già nota da tempo e per la quale si sarebbe dovuto prendere altri provvedimenti, tenendo conto, anche, del disagio che la scelta inevitabilmente avrebbe creato ai cittadini.
Si precisa che la raccolta firme non ha nessuna connotazione politica e/o partitica, bensì rappresenta il volere della cittadinanza firmataria la quale con la presente intende sottolineare e portare alla Vostra attenzione le seguenti problematiche che coinvolgono sia le persone residenti che i futuri occupanti dell'aerea in questione:
Già a suo tempo la scelta urbanistica di convogliare il traffico prevalentemente sul ponte Roma ha creato e crea ancora non pochi disagi agli abitanti dei quartieri ed ha generato nella zona (viale Trento - Oltrisarco) un processo di ghettizzazione difficilmente risanabile anche con un futuro (e non certo) ricollocamento del campo nomadi;
Oltre quanto sopra si rischia una pesante e indiscriminata svalutazione delle proprietà private e delle attività commerciali dei quartieri confinanti;
Riteniamo che il modo in cui è stato gestito il problema rischi di creare tensioni ed intolleranze, che sono l’esatto opposto di una politica d’integrazione che dovrebbe essere perseguita da un’amministrazione lungimirante, essendo la zona individuata, come detto in precedenza, collocata in un punto della città che sta acquisendo col tempo la conformazione di un ghetto;
Il campo nomadi stesso verrà situato in un punto che per la stessa famiglia Sinti può rappresentare un potenziale pericolo visto che è situato al confine con la via ferroviaria e sotto il tracciato autostradale della A/22, se ciò non bastasse all'interno dell'area c'è la presenza di tralicci e cavi dell'alta tensione;
Le famiglie della zona si sentono deturpate dei propri diritti e di qualsiasi partecipazione alla vita sociale, trovandosi costrette ad accettare una decisione (se pur legittima) del Comune che non è stata né partecipata né diramata per tempo ai residenti, dando loro la possibilità di intervenire, suggerire e contribuire ad una scelta migliore e condivisa. Questa decisione per certi versi riporta alle menti la vicenda legata alla rinominazione di “Piazza della Vittoria”.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
14 / 100

Firme Recenti

  • 19 maggio 201214. Tecla Annone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201213. Antimo Signorello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201212. Raimondo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201211. Cordelia Perrotta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201210. Delia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20129. Lucia Bersano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20128. Elide Cantin
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20127. Alceste
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20126. Felicia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20125. Secondo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20124. Elide Pennone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20123. Sidonio Masoud
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 dicembre 20102. willy81sc
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 dicembre 20101. andreaorlandini
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

verenademaDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
sindaco@comune.bolzano.it

Sostenitori ufficiali della petizione:
http://www.facebook.com/group.php?gid=202918716071

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets