Legalizzazione della prostituzione firma ora

In Italia la prostituzione non è né legale né illegale: lo Stato ne sta fuori, senza proibire o regolamentare, lasciando migliaia di donne nelle mani di sfruttatori senza scrupoli. Le Istituzioni devono capire che è necessario disciplinare l'esercizio della prostituzione e ad affermare la dignità e il diritto alla sicurezza e salute delle persone che si prostituiscono, sul modello di Germania, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca e di altrettanti Stati che hanno legalizzato la prostituzione da anni. In Italia siamo fermi al 1958, alla legge Merlin, e da quell'anno lo Stato non si è mai più mosso in materia, nonostante le numerose proposte di legge fatte durante la scorsa Legislazione. Togliamo dalle strade le prostitute e mettiamo in carcere gli sfruttatori! Apriamo le case chiuse! E solo questo che chiedo. Bastano 50000 firme per portare una proposta di legge in Parlamento, ma più siamo meglio è!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
35 / 50000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Utente non più registratoDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
cittadini, governo, parlamento, senato, parlamentari, onorevoli, ministri, istituzioni

Sostenitori ufficiali della petizione:
associazioni gruppi cittadini

Tags

legalizzazione, prostitute, prostituzione, sfruttamento

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets