La validità dell'anno scolastico firma ora

I sottoscritti cittadini, considerato che
- l’Ordinanza sindacale n. 183 del 25/08/2009 (Ordinanza di sgombero e interdizione all’uso dall’ex Collegio dei Gesuiti in Via Crociferi 17 in uso all’Istituto Statale d’arte), notificata alla scuola solo il 31 agosto, di fatto ha annullato il calendario delle attività, già predisposto dalla dirigenza, e ha impedito il regolare inizio delle lezioni, che, di norma, deve essere anticipato per assolvere all’obbligo del monte ore richiesto
- il sopralluogo visivo del 11/09/2009 conclusosi con la dichiarazione di inagibilità dell’edificio, in uso all’Istituto da oltre 40 anni, ha di fatto comportato la sospensione delle attività didattiche a partire dal 14 settembre, in attesa del reperimento di una sede alternativa, dimensionata alle esigenze della Scuola e, soprattutto al bisogno di aule specialistiche e di laboratori, in quanto le une e gli altri costituiscono ineludibile necessità, imposta dal carattere del curricolo
- per la difficoltà di individuare una sede idonea, le lezioni sono riprese solo il 13 ottobre e non entro il 18 settembre, come assicurato dall’Assessore regionale alla P.I e ai BB.CC. in sede di conferenza di servizio del 10 settembre
- di conseguenza, per raggiungere i 200 giorni è stato necessario riformulare un calendario, che inevitabilmente prevede la cancellazione di tutte le giornate di vacanza in occasione del Natale e della Pasqua, la conclusione delle lezioni praticamente alla vigilia degli esami di Stato, nonché per quattro classi, impegnate nell’esame di stato di licenza di Maestro d’arte, il recupero di tre giornate in nove pomeriggi, in aggiunta alle sei/ sette ore di lezione mattutine
FANNO RILEVARE
che le conseguenze di decisioni prese intempestivamente dai diversi Enti, ciascuno per il raggio di azioni rientranti nella sua competenza, non devono pesare ulteriormente sul personale della Scuola, sulle famiglie e, in particolare, sugli alunni, che hanno già subito gravissimi danni dai deprecabili fatti, intervenuti a turbare brutalmente il regolare svolgimento delle attività didattiche e a interrompere bruscamente l’inizio dell’anno scolastico, e ancora ne subiranno per un trasloco, estremamente complesso per la quantità e la tipologia di materiali e di macchinari di proprietà dell’Istituto, iniziato in corso d’anno e ancora da completarsi
CHIEDONO
all’Assessorato alla P.I. e ai BB.CC. e AA. della Regione Siciliana di garantire la validità dell’anno scolastico, a prescindere dal numero di giornate di lezioni.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
455 / 1000

Firme Recenti

  • 19 maggio 2012455. Orsola D'angelo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012454. Nereo Mazzinghi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012453. Tamara
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012452. Ennio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012451. Cointa Bortoloni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012450. Betta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012449. Alceste Snina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012448. Cassandra Rodolico
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012447. Liberata Gabutti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012446. Ermes
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012445. Azelia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012444. Salvo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 dicembre 2010443. Frou
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 dicembre 2010442. Francesca Dimauro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 dicembre 2010441. LadyTraSh
    Sottoscrivo questa petizione per amore
  • 21 dicembre 2010440. luca marullo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 20 dicembre 2010439. Rosy Barbagallo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 dicembre 2010438. maria giuseppa speciale
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010437. stefizza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010436. Mirage (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010435. superpippo89
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010434. MARZI (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010433. Giovanni La Rosa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010432. dddani (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010431. Fabio Bardesiato
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 dicembre 2010430. marcocrimi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 dicembre 2010429. RIZIOCTX
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

comitato pro ISA CataniaDa:
Scuola ed educazioneIn:
Destinatario petizione:
ASSESSORATO ALLA P.I. E AI BB.CC. E AA. DELLA REGIONE SICILIANA, UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

Sostenitori ufficiali della petizione:
COMITATO EMERGENZA SFRATTO “pro Istituto Statale d’Arte di Catania”

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets