Giustizia per il caso di Lorella Lattavo: vogliamo che stampa e tv ne parlino firma ora

Lorella Lattavo è una signora di Roma che vent'anni fa è stata truffata con un falso lease beack sulla sua casa. Il truffatore, un assicuratore che all'epoca svolgeva la funzione di consigliere municipale,  le ha fatto credere un finto investimento immobiliare solo per poter ottenere la proprietà della casa sulla quale poi ha acceso, all'insaputa della signora, un mutuo con ipoteca. Per fortuna dopo poco tempo, Lorella si è accorta della truffa, ha fatto causa per riottenere la proprietà della casa che in appello nel 2002 ha avuto. Solo che sia il mutuo che l'ipoteca sono rimasti a nome del truffatore perchè non vi è stato alcun accollo da parte della signora, poichè nessuna banca, nessun istituto di credito l'ha contattata per definire la questione ipotecaria della casa, in quanto nella sentenza della Corte d'Appello di Roma  n. 1623/2002 non viene richiesta tale incombenza ma viene SOLO restituita la proprietà alla signora. Per cui col tempo, la banca che concesse il mutuo al truffatore preferì cedere il credito anzichè proseguire l'azione esecutiva, proprio perchè non c'erano i presupposti per intentare il pignoramento contro la Lattavo. E così per un pò di tempo si susseguirono cessioni su cessioni del credito da una società all'altra. Una di queste addirittura presentò al giudice dell'esecuzione rinuncia agli atti esecutivi, prendendo atto della sentenza d'Appello a favore della Lattavo, ma inspiegabilmente, dopo poco tempo, intentò gli atti esecutivi nei confronti della signora, giudicandola a torto terza proprietaria. La signora Lattavo, in virtù della sucitata sentenza, non subentrava a colui che aveva perduto la proprietà, al truffatore per intenderci, ma RIENTRAVA in pieno possesso del bene immobile essendo stato annullato per dolo il contratto stipulato tra lei e quel tizio. Per farla breve, l'ultima società che ha acquistato il credito da colei che aveva fatto l'azione esecutiva alla Lattavo, ma che poi preferì vendere il credito, è riuscita a far vendere all'asta la casa della signora con metodi alquanto discutibili e truffaldini, nascondendo la verità in molti punti del procedimento, cosicchè ora la signora non ha più la casa intestata a lei ed è sotto sfratto. I giornali, le televisioni che si prendono a cuore le questioni degli italiani truffati e sotto pressione da parte di una giustizia che non funziona , non devono far passare inosservato questo caso. SI CHIEDE PERCIO' ATTENZIONE MASSIMA NEI CONFRONTI DI LORELLA LATTAVO E DEL SUO CASO ALLUCINANTE, con preghiera di invitarla in qualche trasmissione che si occupa di questi casi affinchè altri non cadano negli stessi tranelli. Grazie

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
7 / 100

Firme Recenti

  • 07 febbraio 20167. daniela Salvucci
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 gennaio 20166. Edi Morini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 gennaio 20165. Felicia Vescio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 gennaio 20164. maria Ghiani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 gennaio 20163. lelletta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 gennaio 20162. luciali
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 gennaio 20161. Lorella Lattavo
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

Lorella LattavoDa:
Giustizia, diritti e ordine pubblicoIn:
Destinatario petizione:
Paolo Del Debbio, Quinta Colonna

Sostenitori ufficiali della petizione:
Andrea Piergentili, Lorella Lattavo

Tags

dalla vostra parte, giustizia civile, il messaggero, il tempo, la vita in diretta, le iene, mediaset, quinta colonna, rai, striscia la notizia

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets