Docenti madrelingua e riforma firma ora

In merito alla nuova riforma della scuola che entrerà in vigore a settembre del 2010, i sottoscritti alunni e colleghi dei docenti madrelingua di conversazione in lingua straniera, classi di concorso C031/032/033/034, dopo avere preso conoscenza del nuovo quadro orario dei nuovi istituti tecnici settore economico: Turismo e “amministrazione, finanza e marketing” articolazione “relazioni internazionali per il marketing” (ex PACLE/ERICA) nel quale non compare la figura del docente madrelingua di conversazione,

chiedono

perchè la materia sparisce dai nuovi quadri orari, visto che :

1) Dal punto di vista didattico:
• I docenti madrelingua contribuiscono all’arricchimento della lingua di comunicazione, risorsa assolutamente fondamentale in un paese inserito nell’UE e destinato a formare nuove generazioni in grado di esprimersi con scioltezza in varie situazioni lavorative e non.
• I docenti madrelingua contribuiscono a presentare modelli culturali in grado di suscitare curiosità ed interessi in tanti studenti per le tradizioni e le usanze della propria nazione.
• I docenti madrelingua hanno preparato e preparano intere classi di studenti alle Certificazioni in lingua, permettendo loro di acquisire attestati e diplomi fondamentali per la loro mobilità in Europa nonché per il loro riconoscimento nel mondo del lavoro.
• I docenti madrelingua accompagnano gli studenti in stage all’estero , favorendo l’integrazione tra culture diverse.
• I docenti madrelingua hanno saputo lavorare in compresenza, mettendo a disposizione dei loro colleghi italiani di lingua straniera le loro competenze, favorendo un approccio didattico originale e dinamico alla materia.

2) Dal punto di vista normativo e giuridico:
• I docenti madrelingua non sono degli assistenti presenti sul territorio per la durata di un anno e licenziabili ma insegnanti a tutti gli effetti, con diritti e doveri simili a quelli degli altri docenti, come ben specificato nella C.M.28 del 3 febbraio 2000, riferita all’articolo 5 della legge 3 maggio 1999, modifica art.5 del Testo Unico.
• I docenti madrelingua sono stati inseriti tramite concorso pubblico nell'anno 1992 ed immessi in ruolo con lo stesso. Ulteriore concorso si è svolto nell'anno 1999 (OM153/99).
• I docenti madrelingua ancora supplenti sono nominati a loro volta tramite graduatoria dell’Ufficio scolastico regionale.
• I docenti madrelingua sono presenti soltanto in un numero esiguo di istituti (Pacle/Erica, Linguistico, Turistico) e rappresentano dunque un costo poco elevato e del tutto irrilevante per il bilancio del Ministero della Pubblica Istruzione.

Chi meglio di loro potrà rendere le “lingue vive, praticate nella vita quotidiana” come auspicato dal ministro Mariastella Gelmini in una intervista al Corriere della Sera del 16 marzo 2010?

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
3579 / 500000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Kevin Bruce LeggeDa:
Scuola ed educazioneIn:
Destinatario petizione:
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Tags

docenti, francese, inglese, istruzione, madre lingua, spagnolo, tedesco

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets