DIFENDIAMO IL DIRITTO ALLA SALUTE IN CALABRIA firma ora

Salviamo l’Ospedale “Vittorio Cosentino” (Cariati - cs)

DIFENDIAMO IL DIRITTO ALLA SALUTE IN CALABRIA

L’articolo 32 della Costituzione tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. In Calabria questo, purtroppo, non succede. Dopo anni di sciacallaggio, da parte di pochi, a pagarne le conseguenze, sono,come sempre, “i poveri” cittadini e i territori più deboli, politicamente ed economicamente. L’incapacità di un’analisi approfondita ed oculata, da parte di questa classe politica, sta portando nel baratro questa regione e,tuttora, non s’intravede nessuno spiraglio. Il parametro di giudizio e quindi di manovra è puramente elettorale e rappresentativo. Chi non rientra in questo è tagliato fuori. Con un debito sanitario paurosamente esorbitante, il Diritto alla Salute è diventato un pretesto per tagliare indiscriminatamente questa spesa.

La Sanità non è più una risorsa ma un peso.

In questo scenario, l’Ospedale “Vittorio Cosentino”, nel basso jonio e nell’alto crotonese, è un baluardo che sta per essere spazzato via. Con un ampio bacino d’utenza ( 70000 nel periodo invernale e 200000 nel periodo estivo); con gravi difficoltà viarie a causa dell’inesistenza di infrastrutture degne di un paese come l’Italia; con un’attività sanitaria rivolta a pazienti di altre aree della Calabria e non; con circa 6000 ricoveri annuali; nel rispetto d’equilibrio del bilancio, in linea con gli obiettivi di contenimento della spesa sanitaria, il Vittorio Cosentino sta per essere declassato a “casa della salute” senza alcuna logica.
Ci appelliamo soprattutto al Presidente della Repubblica, il garante della nostra Carta Costituzionale, per far sì che il nostro Diritto alla Salute sia preservato e sia preservato il nostro diritto di essere cittadini di un paese civile.

FIRMA
per dire NO a questo scempio!!!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
240 / 10000

Firme Recenti

  • 18 maggio 2012240. Brigitta Somma
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012239. Perla
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012238. Eufemio Seddio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012237. Giusta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012236. Agrippa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 2012235. Silvestro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012234. Veronica Di mauro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012233. Aniello Jdidi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012232. Deodata
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012231. Luisa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012230. Diomede Cecora
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012229. Roberto Eugeniani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012228. Ponziano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012227. Incoronata Raffaelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 2012226. Melitina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 ottobre 2010225. Evelina Catizone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 settembre 2010224. Cataldo Massimo Massimo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 settembre 2010223. PIETRO CERCHIARA
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 settembre 2010222. alessandra cosenza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 settembre 2010221. ermelinda manolio (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 settembre 2010220. simona.candido
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 settembre 2010219. Ottavio amone (non verificato)
  • 21 settembre 2010218. nilo morfu' (non verificato)
    Difendiamo la Sibaritide!
  • 21 settembre 2010217. mimi massimo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 settembre 2010216. antonio crescente
    vergognoso modo di amministrare la salute del cittadino
  • 20 settembre 2010215. raimondo varquez (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 20 settembre 2010214. francesca sorrentino (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Nunzio FunaroDa:
SaluteIn:
Destinatario petizione:
al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti

Sostenitori ufficiali della petizione:
Le Lampare

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets