Diecimila cani uccisi in Ucraina per Euro 2012, firma per fermare il massacro firma ora

Ce la immaginiamo già la cerimonia di apertura di Euro 2012. Feste, balli, canti e fuochi d'artificio. Tutto ciò non può essere l'alibi per consentire all'Ucraina il massacro di centinaia di cani randagi ogni giorno. Secondo le stime fatte dalle maggiori associazioni animaliste internazionali, solo negli ultimi mesi, sono stati 10.000 i cani uccisi in diverse città Ucraine. Il miglior amico dell'uomo è ucciso con bastonate, con armi da fuoco e veleno. I cani, spesso ancora vivi e agonizzanti, vengono gettati in formi crematori trasportabili, costruiti per l'occasione. Firma l'appello per fermare questo massacro che, è certo, non terminerà con la fine degli Europei di calcio.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
2437 / 100000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Tags

boycott euro 2012, calcio, cani, euro 2012, massacro animali, randagi, ucraina

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets