contro la schedatura degli studenti tramite le prove INVALSI nelle scuole italiane firma ora

Ciò che conosco in merito alle prove INVALSI è il seguente:

.che quest'anno dovrà essere sostenuto dalle classi 2^ e 5^ della scuola primaria e 1^ e 3^ della scuola secondaria di 1°grado.
.che le prove INVALSI sono svolte da un istituto creato appositamente dal Ministero dell'Istruzione per verificare e monitorare l'apprendimento degli studenti italiani.
.che è un test anonimo ma che le schede riepilogative delle classi vengono compilate con i nomi degli alunni e serviranno per fare l'appello e per consegnare il materiale. La scheda-studente è invece composta da tre fogli: il primo a cura delle segreterie, il secondo e il terzo a cura degli insegnanti.
.che si compone di 3 prove: italiano, matematica e una "prova"per raccogliere informazioni sul contesto familiare e sulle attività che gli studenti svolgono fuori o dentro la scuola.

Ora con tutta la buona fede come posso credere che i dati raccolti con la "scheda genitori studenti" vengano effettivamente utilizzati per migliorare la didattica e tutto ciò che riguarda il livello di conoscenza degli studenti se le domande sono del tipo: titolo di studio e professione dei genitori, età dello studente straniero al momento del suo arrivo in Italia, voto in italiano e matematica del 1°quadrimestre,etc. sembrerebbe più una specie di schedatura camuffata da indagine Istat.

E comunque se si tratta di un test anonimo come mai è necessario raccogliere ulteriori dati oltre a quelli di legge richiesti dalle scuole per l'iscrizione degli studenti e per sostenere l'unico esame di stato legalmente riconosciuto, quello di 3^ media?
La cosa mi preoccupa abbastanza e informandomi su alcuni siti specializzati ho notato il dissenso di molte scuole, alcune delle quali compattamente si sono rifiutate di sottoporre il test ai loro studenti.

Ci tenevo a sollevare un pò di curiosità sul tema che trovo di notevole attualità (le date fissate sono: 11/05, 13/05 e 16/05/11), primo perchè riguarda migliaia di studenti italiani, secondo perchè molte famiglie non hanno ricevuto, o hanno ricevuto in modo superficiale, informazioni o chiarimenti sui test e terzo perchè anche sui tg o i programmi di approfondimento forse non se ne è parlato abbastanza.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
17 / 1000000

Firme Recenti

Informazioni

loredana di massimoDa:
Scuola ed educazioneIn:
Destinatario petizione:
ministero pubblica istruzione

Sostenitori ufficiali della petizione:
da me in prima persona

Tags

invalsi, schedatura, studenti

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets