Contro la censura omofobica: salviamo i "padri" di Rachel e diciamo BASTA all'omofobia nella censura di film, telefilm e anime! firma ora

In Italia il riadattamento in chiave eterofila di numerose serie televisive, anime e film è diventata una vera piaga, sintomatica, nel profondo di una poco-latente omofobia che le nostre reti nazionali non smettono di nascondere.

Mediaset ha fatto tagli incredibili per quanto riguarda gli anime giapponesi: Sailor Moon, uno dei cartoni più amati da grandi e piccini di tutte le età, aveva dentro di sé delle storie di amore lesbico e omosessuale, che sono state prontamente trasformate. Idem per alcuni personaggi dello stesso anime che da ragazzi gay, son diventate ragazze etero.

L'elenco non è necessario farlo: basta cercare in internet e scopire gli innumerevoli casi di censura effettuati sui cartoni animati giapponesi. Ma anche per quanto riguarda i telefilm e i film non si scherza. Un telefilm spagnolo "Fisica o Chimica", mandato in onda su Rai4 è stato messo in programmazione la mattina a mezzogiorno ( orario in cui si ha un vuoto d'ascolto storicamente ) con tanto di bollino rosso! Un telefilm per ragazzini, in cui si tratta degli amori a scuola di ragazzi adolescenti: niente che meriti un bollino rosso ( che non viene dato ai cinepanettoni dove il corpo delle donne viene mostrato nudo e crudo ). Motivo di questo bollino? Evidentemente la presenza di un personaggio apertamente gay.

Ed ecco ora l'ultima goccia, che ci ha spinto a muoverci per porre fine a questa situazione indecorosa che inneggia all'omofobia, invece che aiutare le persone a vedere questa realtà come meno lontana e più "normale". Un telefilm già cult negli stati uniti, Glee, che andrà in onda su Italia 1 prossimamente ( telefilm a tema sul canto canoro, tutt'altro che spinto o erotico ), ha tra i suoi protagonisti una ragazzina, Rachel Berry, con due genitori gay che l'hanno fatta nascere mediante fecondazione in vitro. Ebbene, in Italia , Rachel sarà figlia di un padre e di una madre, non di due padri.

Contro questo continuo rendere l'amore gay qualcosa di sbagliato vogliamo dire BASTA e riottenere le versioni ORIGINALI non censurate dei telefilm, film ed anime. E' il momento di schierarsi contro o a favore dell'omofobia, basta girarci intorno.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
266 / 5000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Tags

anime, censura, gay, omofobia, tagli, telefilm

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets