Basta ai matrimoni tra vittime e carnefici (stupratori) firma ora

Accadeva soltanto qualche giorno fa che Amina Filal, ancora 16 enne, veniva stuprata selvaggiamente e costretta a sposare quella bestia del suo stupratore.

La legge marocchina in presenza di un matrimonio permette di evitare il carcere anche per un reato così grave. E' arrivato il momento di dire basta.

Migliaia di marocchini sono scesi in piazza per chiedere un cambiamento reale, accendendo i riflettori sul Primo ministro e su tutto il governo, e i media internazionali hanno raccontato la notizia. Aiutiamoli anche noi a far sentire la loro voce!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
20 / 10000

Firme Recenti

Informazioni

Tags

diritti civili, diritti umani, stupri, violenze sessuali

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets