Archivi di Stato italiani: creazione di una nuova figura professionale firma ora

Al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, On. Avv. Dario Franceschini

Al Segretario Generale del MiBACT, Arch. Antonia Pasqua Recchia

Al Direttore della DGA (Direzione Generale per gli Archivi), Dott. Mario Guarany

 

In un periodo di profonda crisi, economica, culturale ed identitaria, quale l'attuale che stiamo vivendo, e considerata la non adeguata disponibilità di risorse finanziarie da investire nell'ambito dei beni culturali, si propone con la presente petizione la creazione di una nuova figura professionale da impiegare negli Archivi di Stato italiani e relative sezioni.

E' annosa questione la mancanza di un concorso che favorisca l'assunzione di figure professionali qualificate all'interno degli Archivi di Stato, dove al giorno d'oggi si registra una situazione di disagio dovuto a problematiche varie quali ad esempio l'invecchiamento del personale, la scarsità di dipendenti in alcuni Archivi ed il riscontro di pochissimi posti in esubero in altri - tanto da prevedere la mobilità per alcuni di essi - e l'utilizzo di volontari per affrontare in maniera adeguata l'enorme mole di lavoro negli stessi Archivi. Tutto ciò si verifica mentre centinaia di giovani, che hanno investito tempo e sudore nello studio e nella formazione, penano nella speranza che possa venirsi a creare per essi la remota opportunità di un concorso nell'ambito professionale di competenza!  

Una delle più gravi problematiche degli Archivi di Stato è causata dal taglio ai fondi investiti nei beni culturali, che svilisce l'attività scientifica degli stessi volta alla tutela, valorizzazione e soprattutto alla diffusione della conoscenza del  patrimonio documentario. Nessun regolamento interno prevede, infatti, che il personale possa svolgere attività di ricerca per conto di terzi (privati o del settore pubblico), riducendo le entrate in termini economici quasi esclusivamente al servizio di fotoriproduzione dei documenti.

Premesso quanto esposto, in maniera molto sintetica ma esaustiva, si vuole proporre con la presente petizione la creazione della figura professionale del FUNZIONARIO ARCHIVISTA RICERCATORE, da impiegare presso gi Archivi di Stato italiani.

Tale nuova figura professionale potrebbe infatti essere assunta dagli Archivi, inquadrata e stipendiata come un funzionario d'Archivio, ed occuparsi di ricerche (storiche, genealogiche, statistiche ed altro) per esterni  - privati e centri di ricerca italiani ed esteri (la cui domanda sarebbe altissima) - seguendo un tariffario definito dai regolamenti interni dei rispettivi Archivi o Sezioni e garantendo ad essi un notevole incremento degli introiti.

Prevedendo ad esempio 4 di queste figure professionali per ogni Archivio si Stato di capoluogo di regione (20), 2 per ogni Archivio di capoluogo di provincia (83) ed 1 per ogni Sezione di Archivio (35), si otterrebbe l'assunzione di ben 281 nuovi funzionari che garantirebbero un'ottimale fruizione del patrimonio documentario, rapporti istituzionali con privati, aziende e centri di ricerca italiani ed esteri, e maggiori entrate in termini di guadagni per le istituzioni per le quali lavorerebbero. 

I criteri per l'assunzione con un concorso per titoli potrebbero essere i seguenti: 1) Laurea magistrale in ambito archivistico; 2) Diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica conseguito presso la Scuola di un Archivio di Stato (o, in alternativa, specializzazione universitaria o dottorato); 3) Pubblicazioni in materia di Archivistica oppure in uno o più ambiti di ricerca legati all'indagine archivistica; 4) Nessuna limitazione di età (visto che ad intere generazioni di archivisti è stata preclusa la possibilità di un adeguato inserimento lavorativo).

Rivolgiamo, dunque, al Ministro ed al Segretario Generale del MiBACT, e parimenti al Direttore della DGA, la nostra petizione affinchè questa poposta possa essere valutata ed accettata, con un conseguente nuovo bando di concorso finalizzato a nuove assunzioni.

 

 

Dott. Fabio Paolucci - Archivista e giornalista pubblicista (Salerno)

 

 

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
41 / 5000

Firme Recenti

  • 28 ottobre 201541. Antonio Turiello (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 ottobre 201540. lauresse
    Prestito di offerte tra particolare
  • 02 ottobre 201539. Federica Cosimato (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 ottobre 201538. ilbiu (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201537. angelo martucciello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201536. Rossella Milone (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201535. Anna Sessa (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201534. Filomena Sessa (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201533. Filippo Di Popolo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 01 ottobre 201532. Selena Marino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 settembre 201531. Gabriele D'Apolito
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 settembre 201530. pino nargi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 settembre 201529. GABRIELLA PAOLUCCI
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 settembre 201528. Teresa Basilone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201527. Sergio Primo Del Bello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201526. Nicoletta Martuccio (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201525. orsolina vessa (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201524. GIOVANNI PAOLUCCI
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201523. Vale01 (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201522. CINZIA GIAI VIA
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201521. Nicola Caruso (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201520. Forgione91
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201519. Antonio Falchi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201518. Marta Tortorella
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 settembre 201517. bato26
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 settembre 201516. Tererri (non verificato)
  • 26 settembre 201515. Emanuele Catone
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Fabio PaolucciDa:
LavoroIn:
Destinatario petizione:
Ministro MiBACT, Segretario Generale MiBACT, Direttore DGA

Sostenitori ufficiali della petizione:
Fabio Paolucci

Tags

archivi di stato, franceschini, funzionario, mibact, ministro, recchia, ricercatore, ricercatori, segretario

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets