Appello per sostenere il coro Euridice di Bologna firma ora

Il coro Euridice di Bologna è l’istituzione corale più antica di Bologna e fra le più antiche e prestigiose d’Italia. Il suo ricchissimo curriculum vanta un’intensissima attività concertistica sviluppata in tutta Europa mai interrotta dalla sua nascita nel 1872 e una vasta discografia dal medioevo alla musica corale contemporanea con importanti etichette discografiche.
Dal punto di vista sociale sono almeno un centinaio le famiglie interessate direttamente al problema, che vedono privarsi all’improvviso di una istituzione culturale molto radicata e assai popolare in tutti gli strati sociali, con un’attività rivolta all’età infantile fino a quella degli adulti.
Tutte le più grandi istituzioni musicali bolognesi hanno goduto dei benefici dell’attività del coro Euridice: il Teatro Comunale (con partecipazione alla produzione di opere e concerti), il Conservatorio di Musica di Bologna (con concerti rappresentativi della produzione artistica dell’Istituto e con una regolare partecipazione all’attività didattica in cui prestano la loro opera come laboratorio alcuni membri del coro), l’Accademia Filarmonica (concerti per le scuole), la fondazione Mariele Ventre (coro laboratorio del concorso per direttori di coro), l’Associazione corale regionale (Aerco), le Amministrazioni comunali (cicli di concerti come “Conoscere la Musica” etc.), della Provincia (“Invito in Provincia” dal 2002, ciclo di concerti in particolare a Villa Smeraldi - Museo della civiltà contadina), la Regione (corsi di formazione per direttori di coro) e la Prefettura. Il coro organizza dal 1998 con cadenza biennale il Festival Corale Internazionale “Città di Bologna” con oltre 50 associazioni corali italiane e straniere invitate e altrettanti prestigiosi direttori. Attualmente è in corso la settima edizione. Inoltre il coro è proprietario di una biblioteca musicale storica che risale al XIX secolo (catalogata fra i beni culturali italiani) che costituisce nel genere un patrimonio unico per la città di Bologna.
Il coro accoglie persone diversamente abili che qui trovano la propria collocazione ed espressione artistica come cantori. Fra le varie attività didattiche il coro organizza una Scuola musicale rivolta a bambini ed adulti attualmente riconosciuta con recente decreto regionale: la scuola ha istituzionalizzato una partnership col Quartiere di Borgo Panigale, per cui oltre all’attività didattica gratuitamente si svolgono concerti per il quartiere (“I Mercoledì del coro Euridice”), laboratori e concerti nelle scuole elementari (2 agosto, Lipparini, Fiorini, Aldo Moro) e la realizzazione di spettacoli musicali con le scuole Fiorini.
Il coro Euridice svolge da anni la sua attività artistica e sociale presso i locali della Fondazione Franco e Cecilia Busi, su suo espresso invito. Tale Fondazione ora chiude e viene liquidata e, nonostante per ben cinque anni il coro abbia collaborato alla tenuta dello stabile con pagamento delle utenze (ivi comprese quelle dei locali abitati dai custodi), pagamento di rate condominiali e all’ordinaria manutenzione dell’edificio, tale liquidazione viene gestita in modo asetticamente burocratico e senza che in alcun modo e ad alcun titolo sia coinvolto il coro Euridice come possibile interlocutore anche ad esempio in una possibile transazione di acquisto. Il coro, che è un’Associazione no profit e che SI AUTOSOSTIENE FINANZIARIAMENTE, ha una lunga storia di contratti d’affitto ad equo canone con il Comune di Bologna, l’ultimo dei quali non è stato dall’Amministrazione rinnovato qualche anno addietro, compiendo una scelta che ha davvero messo in ginocchio la struttura sociale e artistica del coro: questo ulteriore atto avverso costituisce sicuramente l’ennesima “disattenzione” e sancisce nei fatti la chiusura di questa prestigiosa istituzione bolognese che in Italia e all’estero ha sempre riscosso consensi, consentendo di far conoscere anche in Europa la cultura corale bolognese e italiana.
Senza la sede il coro Euridice è impossibilitato a portare avanti la propria struttura sociale e artistica e rischia di finire in mezzo alla strada con la sua attrezzatura di strumenti acustici e tecnologici, con il proprio patrimonio culturale e artistico, con tutto ciò che ha rappresentato e rappresenta sul territorio locale e nazionale. Dobbiamo dunque concludere che fare cultura, e a vari livelli, piuttosto che cercare facili guadagni, in Italia e a Bologna in particolare, non sia una scelta "vincente"; dobbiamo pensare che essere strumento di crescita sociale, umana ed artistica incontri l’avversione delle istituzioni amministrative e politiche? Non possiamo e non vogliamo accettarlo!
Ci appelliamo perciò alle Amministrazioni della Regione, della Provincia e del Comune di Bologna, a tutte le forze culturali, politiche e sociali bolognesi e a tutti i cittadini e chiediamo un concreto intervento perché il coro Euridice, oggi privato della sua sede nello stabile di Borgo Panigale, non giunga alla sua immeritata chiusura artistica.

Il coro Euridice, il presidente Silvano Zuccheri e il direttore artistico Pier Paolo Scattolin

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
1142 / 10000

Firme Recenti

  • 19 maggio 20121142. Gianfranco Casiello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121141. Uberto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121140. Aureliano
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121139. Brando
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121138. Rosmunda
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121137. Cleo Zevallos fuentes
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121136. Gianluca
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121135. Zoe
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121134. Acario Boscaro
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121133. Palladio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121132. Vittorio Armato
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121131. Susanna
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20121130. Lelia Formiglio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20121129. Neoterio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20121128. Osanna
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20121127. Nestore Poletti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 marzo 20121126. silviasettenote
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 luglio 20111125. Gisella Gaudenzi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 aprile 20111124. patrizia tamburri
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 aprile 20111123. dante baletti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 10 marzo 20111122. GIORGIO MORANDI
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 febbraio 20111121. giorgio tagnani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 febbraio 20111120. Alba Crea
    sottoscrivo questa petizione
  • 27 gennaio 20111119. Maria Cristina Volonterio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 gennaio 20111118. Giovanni Santi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 gennaio 20111117. Elena Liborio liborio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 gennaio 20111116. Lorenzo Cavina (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

Coro EuridiceDa:
Cultura e SocietàIn:
Destinatario petizione:
Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna, Comune di Bologna, tutta la cittadinanza

Sostenitori ufficiali della petizione:
Coro Euridice di Bologna

Tags

coro, cultura, musica, no profit, persone, sociale, socialità

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets