APPELLO per salvare Cascina Linterno: al 10 gennaio 2012 la Cascina giace in un pietoso stato di abbandono, con un inverno pieno di incognite firma ora

Situazione Cascina Linterno al 10 gennaio 2012: la Cascina giace in un pietoso stato di abbandono, con un inverno pieno di incognite.

Se dovesse arrivare a Milano il maltempo che imperversa aldilà delle Alpi, difficilmente i tetti più a rischio, nella parte più degradata e preziosa del monumento Nazionale, sopporterebbero il peso di tonnellate di neve.
Con conseguenze irreparabili per i preziosi affreschi medievali ancora latenti sotto innumerevoli strati di verniciature successive.
Almeno due buone ragioni per proteggere e conservare questo luogo della memoria, una perla all’origine del simbolo della Zona 7.

Entrambi i motivi esplicati nel D. M. 9/3/99 e redatti dalla compianta Rosa Auletta Marrucci, responsabile dell'Ufficio Vincoli della Soprintendenza di Milano, figura di spicco negli ambienti del restauro, della storia dell’arte e della tutela dei beni architettonici:

"Il primo perché il complesso architettonico è legato al nome di uno dei più prestigiosi esponenti della cultura italiana, Francesco Petrarca, che la tradizione e diverse testimonianze storiche asseriscono abbia qui soggiornato, scegliendo questa cascina come residenza di campagna nel periodo in cui fu ospite a Milano dei Visconti dal 1353 al 1361".

Se ne deduce quindi che Linterno, prima ancora delle numerose ricerche storiche, pubblicazioni, convegni e giornate di studio per avvalorare il connubio con Petrarca, veniva insignita del titolo di Monumento Nazionale quale testimonianza della personalità complessa del suo ospite più illustre, precursore dell’Umanesimo e gigante della Cultura occidentale, che nella Solitudine agreste di Linterno, trovò la giusta quiete per la sua mente creativa, rielaborando gli scritti e studiando i testi classici attraverso l'analisi critica della loro forma originaria. ( http://it.wikipedia.org/wiki/Linterno_(%22ad_Infernum%22) )

Nelle motivazioni del D. M. 9/3/99 si legge inoltre: "Il secondo motivo perché l’edificio si conferma come una delle ultime testimonianze, nella città di Milano, di quell’architettura rurale e quindi di quella realtà che fino all’avvento della civiltà industriale (fino alla prima metà dell’800) ha costituito una delle principali risorse dell’economia lombarda".

Entrambe le argomentazioni ministeriali evidenziano alle Istituzioni l’essenza più profonda di questo monumento con precise indicazioni progettuali di un restauro conservativo degno della sua storia e di un futuro definitivo.


Nello scorso novembre, anche sulla spinta della Conferenza "Petrarca a Milano" tenutasi alla Biblioteca Harar ( http://www.ildonodivedere.com/?page_id=1544 ) Luigi Santambrogio, presidente di Italia Nostra Lombardia, ha attivato una ricerca per verificare i fondi giacenti nella Tesoreria del Comune di Milano, a disposizione di Cascina Linterno.
Il 12 dicembre a Villa Scheibler, l'assessore all'Urbanistica Ada Lucia De Cesaris, ha confermato l'interesse della Giunta di Milano per le Osservazioni del CSA Comitato Salvaguardia Ambiente al PGT ed in particolare per la salvaguardia di Cascina Linterno.
Lo scorso 27 dicembre, Luigi Santambrogio ha spedito la lettera allegata alle istituzioni preposte (Sindaco, direttore regionale per i beni culturali della Lombardia, Soprintendente di Milano).

Ci appelliamo a tutte le persone di Cultura e ai cittadini più sensibili per sottoscrivere questa lettera - in tempi necessariamente brevi - allo scopo di evidenziare alle Istituzioni una situazione non più procrastinabile.
Per l'adesione è sufficiente rispondere a questo post o scrivere un'e-mail a mderigo@gmail.com con oggetto "Adesione all'appello per Cascina Linterno", indicando NOME e COGNOME e un eventuale commento.
Questo appello puo' essere anche esteso ad amici, familiari e conoscenti comunicando l'indirizzo: www.partecipami.it/cascinalinterno

Un saluto cordiale e grazie per l'attenzione.

Massimo de Rigo
Comitato Salvaguardia Ambiente Zona 7
http://www.partecipami.it/csazona7

PS
Per ulteriori approfondimenti vedere anche:
( http://www.manifestopermilano.partecipami.it/infodiscs/view/247#post_322 )
e su "Il Corriere della Sera"
( http://milano.corriere.it/milano/notizie/arte_e_cultura/10_dicembre_4/petrarca-cascina-linterno-18110125956.shtml )
( http://milano.corriere.it/milano/foto_del_giorno/10_novembre_9/petrarca-1804129427141.shtml )

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
21 / 100

Firme Recenti

Informazioni

massimo de rigoDa:
Cultura e SocietàIn:

Sostenitori ufficiali della petizione:
CSA Comitato salvaguardia Ambiente

Tags

massimo49

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets