Alessandro Del Piero, Capitano per sempre! Petizione di Juve Mia per far restare il Nostro Capitano alla Juventus! firma ora

Testo della lettera inviata più volte ad Andrea Agnelli e alla Juventus FC:

Spett.le Juventus Football Club

Alla cortese attenzione del Pres. Andrea Agnelli

OGGETTO: Alessandro Del Piero, Capitano per sempre



Egregio Presidente Andrea Agnelli, ci presentiamo. Siamo fan bianconeri appartenenti all’organo di stampa esclusivamente dedicato alla Juventus, “Juve Mia”.
“Juve Mia” è ormai una realtà ben consolidata nel mondo informatico e conta sull’appoggio di migliaia di persone affinché queste possano essere costantemente informate sulle news della nostra squadra preferita. “Juve Mia” possiede una pagina Facebook attiva ed un gruppo Facebook dello stesso genere. Inoltre possiede un forum e gestisce un’iniziativa chiamata “Sventiamo Farsopoli” con la quale denuncia tutto l’inganno avvenuto nel 2006 inviando lettere a organi di stampa famosi e personalità importantissime del mondo politico, calcistico e culturale italiano e straniero. Juve Mia gode di fama notevole da parte di migliaia di fan juventini.

In data 20/11/2011 e in data 12/01/2012, le abbiamo già comunicato la nostra presa di posizione sulla questione del contratto del Nostro Capitano Alessandro Del Piero. Come ben lei immagina, i tifosi juventini non vogliono assolutamente la separazione dal proprio Capitano e sia chiaro che se per caso questa dovesse avvenire, sarebbe uno shock tremendo per ogni tifoso che almeno una volta ha pianto per la Juventus e per questi colori. Alessandro Del Piero rappresenta lo Stile Juve così come dovrebbe essere e lei non può privarci del Nostro Simbolo.

Veniamo dunque alla questione di questa seconda lettera. In numerose interviste che lei ha sostenuto, ha sempre dichiarato in modo sfacciato che «a decidere è stato Alessandro».
Non credo ci sia bisogno di esprimere alcun parere al merito. Parlano i fatti, e i fatti dicono che Alessandro Del Piero NON ha deciso un bel nulla. Nel video datato maggio 2011, nel quale il sig. Del Piero annuncia di voler firmare in bianco, si lascia sfuggire il concetto che il contratto in bianco che sottoscriverà con la Juventus FC sarà l’ultimo della sua carriera. Non credo che ai fini legali questo abbia un senso. Nel caso in cui si instaurasse un processo in tribunale ad esempio, quel tipo di frase non avrebbe alcuna rilevanza sulla suo pensiero effettivo. Perché? Perché è stata una frase detta in un video amatoriale, girato in modo confidenziale su una questione delicata e sottolineo delicata, che solo lei e i suoi collaboratori hanno voluto che si creasse. Una frase uscita fuori come intercalare, rafforzativa del concetto principale “Firmo in Bianco” e non un concetto a sé, ponderato e pensato a parte. Alessandro Del Piero non pensava davvero di dover lasciare la Juventus quando ha detto quelle parole. E’ escluso a priori e ci sono varie prove che lo dimostrano.
Il sig. Del Piero, da novembre ad oggi, non ha ancora espresso un parere coinciso e diretto per quanto lo riguarda. Ha però lanciato messaggi enigmatici, quasi subliminali, per far capire a lei e a tutti i tifosi bianconeri quel suo desiderio di mettere a disposizione la sua professionalità e la sua classe ancora per del tempo. Io credo e credo che questo lo pensi anche lei, che un giocatore che abbia preso la sua decisione definitiva, sia certo di cosa debba accadere e credo sia certo del suo destino. Se fosse avvenuto questo, Del Piero avrebbe già parlato e comunicato verbalmente e direttamente la sua volontà al non proseguire la sua avventura in bianconero. Se il calciatore non l’ha fatto, un motivo c’è.
Il calciatore, intervistato da numerose testate giornalistiche a proposito della sua intenzione di continuare a giocare ha ribadito di voler ancora giocare per del tempo. Sommando questo alla precedente teoria da noi esposta e al fatto che Del Piero sia chiaramente legato alla tifoseria della Juve e alla società stessa in modo indissolubile, si viene a creare in modo lampante la situazione alla quale alludevamo qualche riga fa. Del Piero vuole rimanere qui e vuole farlo perché ama la Juve, ama noi tifosi e perché vuole il bene della società.
Ogni qualvolta che un tifoso, giornalista o persona abbia posto ad Alessandro Del Piero la domanda sul suo futuro, il Nostro Capitano ha risposto semplicemente citando la Juventus. «La Juve è il mio futuro».
Alessandro Del Piero ha ribadito che «Quando ci sono le gambe, la passione e la testa tutto è possibile. Penso solo a giocare, non penso a smettere, non penso a giocare altrove», chiaro messaggio rivolto a lei e alle persone che diffidano di questo grande Campione. Lui vuole solo la sua amata Juve, vuole ancora lei, Madama.

Ce ne sarebbero migliaia di prove da elencare in questa lettera, ma non vorremmo essere troppo prolissi nell’elencarle. Presidente Agnelli, la sua ostinazione ci pare grande quanto il suo nome e questa non è un’offesa, ma un pregio. Il fatto è che lei usa questa ostinazione nella circostanza sbagliata. Personalmente non riusciamo a capire questa suo non voler rinnovare il contratto al Nostro Capitano. Non capiamo il motivo. Un campione, il più forte giocatore della storia del calcio, una persona squisita, una leggenda straordinaria del calcio vuole restare nella sua squadra, in quella di suo nonno e lei declina? Qual è il motivo? Perché lo fa? C’è un piano sotto? Oppure è solo motivo di orgoglio? Perché se fosse così, perderei una parte dell’enorme rispetto che provo per lei. O è per una questione economica? No, non credo lei sarebbe così volgare e venale, considerando anche il fatto che il sig. Del Piero si è decurtato lo stipendio anno per anno, mostrando un grande attaccamento alla maglia. Apparentemente è un paradosso. Il Nostro Capitano fa tanto in confronto agli altri e poi si decurta l’ingaggio. Il Campione si è mostrato ancora una volta al grande pubblico, alla Nostra amata Juventus.

Del Piero è ancora un giocatore fortissimo, un senatore che come pochi al mondo riesce ad unire spogliatoi e riesce a migliorare giovani talenti. Chieda parere a chiunque. Sul nome “Alessandro Del Piero” corrono solo pareri positivi. Alex è juventino dentro, lo sente nell’anima, il tifoso lo percepisce. Già, il tifoso bianconero percepisce perfettamente la juventinità che Alex riesce a trasmettere anche con un solo sguardo, anche con un solo gesto, con una sola dichiarazione.
Un campione dentro e fuori dal campo che vuole continuare a giocare e che è ancora in grado di farlo ai massimi livelli.

Sono questi i motivi per i quali il tifoso bianconero medio non riesce davvero a comprendere, nonostante gli sforzi mentali e i lunghi ragionamenti, la sua decisione e soprattutto il modo in cui lei ha preso questa decisione che si è rivelata, ci perdoni, davvero assurda.
Non vogliamo esserle da morale, ci mancherebbe, ma non è opinabile la questione che il sig. Del Piero voglia restare ancora in bianconero per vincere, trionfare e sorridere insieme e magari marcare con vittorie, gol e straordinarie imprese, un’ulteriore epopea targata Agnelli, un cognome straordinario, sinonimo di eleganza e juventinità.
Lei è molto capace nel suo lavoro e al contempo conosce cosa vuol dire la Juve. Conosce Del Piero e pensavamo che con il suo arrivo al comando, il nostro Capitano sarebbe stato trattato con i guanti bianchi, ma a quanto pare, ci sbagliavamo. Tutti gli addetti ai lavori della Juventus, Pavel Nedved e il nostro mister Antonio Conte.
A noi non pare ci sia qualcuno come Alessandro Del Piero, un giocatore che si è sempre messo in cima nei problemi della squadra ed un uomo che ha saputo fare meglio di qualunque altro calciatore giocando da … uomo normale, distinguendosi senza il bisogno di essere telecomandato come una macchinina dalla squadra, ma giocando per essa, segnando e gioendo per essa.
Un giocatore invidiabile che si è sempre distinto per i suoi comportamenti dentro e fuori dal campo, un calciatore superbo per la voglia con la quale entra in campo, anche a pochi minuti dal termine della partita. Un uomo ed un calciatore perfetto, senza alcuna replica. L’ultimo episodio di estremo sacrificio è giunto pochi giorni fa. Alessandro Del Piero, sta allenandosi giorno dopo giorno seguendo un orario supplementare rispetto ai suoi compagni. Rimane in campo per molto più tempo di loro. Ancora un altro splendido esempio di professionalità(non ripagata, visto che il minutaggio riservatogli è davvero da far cadere le braccia).

Vorrei inoltre ricordare come Il Sig. Del Piero sia stato magnifico nelle sue prestazioni annuali con la Juventus Football Club e come, nonostante il minutaggio sia ridotto ai minimi termini, non abbia mai deluso.

Francamente, ce ne infischiamo di acquisti milionari, noi vogliamo solo IL NOSTRO CAPITANO.

Vogliamo lasciarla Presidente, sperando che lei legga e rifletta sulla lettera che tantissimi tifosi juventini hanno approvato e che rappresenta il pensiero di milioni di questi fan. Lei ha tra le mani il cuore della Juventus, i suoi tifosi.

La ringraziamo per il tempo da Lei dedicatoci e la esortiamo a riflettere su quello che altro non è che il pensiero di 14 milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo.
Grazie Presidente, alla prossima e … SEMPRE FORZA JUVENTUS!

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
904 / 10000000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Matteo Del PieroDa:
SportIn:
Destinatario petizione:
Tifosi della Juventus FC; Sportivi di tutto il mondo

Sostenitori ufficiali della petizione:
Juve Mia

Tags

del piero, juventus

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets