Acqua Bene Comune: SI continua... firma ora

Acqua Bene Comune: SI continua...
Nonostante anche a Piacenza la maggioranza dei cittadini si siano espressi in modo forte e netto a favore di una gestione pubblica del Servizio Idrico Integrato, votando SI ai due quesiti referendari proposti.
Nonostante la lettera aperta che abbiamo inviato a metà settembre a tutti i sindaci facenti parte dell'ATO 1 di Piacenza, per ribadire la necessità di rendere effettivi nel nostro territorio i risultati referendari, e per illustrare le proposte del Forum Italiano dei Movimenti dell'Acqua per una gestione pubblica e partecipata della risorsa idrica.
Nonostante a distanza di una settimana dalla nostra richiesta di incontro al Presidente di ATO Roberto Reggi e al Direttore di ATO Vittorio Silva non abbiamo ricevuto alcuna risposta in merito.

CONSTATATO CHE:

Nell'ultima assemblea dell'ATO del 28/09/2011, si è deciso di prendere, entro soli 45 giorni, scelte che condizioneranno la gestione dell'acqua per i prossimi anni, e che sembrano orientate ad un nuovo affidamento ad un gestore privato o misto, nello sprezzo più totale del risultato referendario.

CHIEDIAMO

• Di attuare la ripubblicizzazione del Servizio Idrico Integrato, percorrendo la strada dell'affidamento “in house” mediante la creazione di un ente di diritto pubblico, quale una Azienda Speciale Consortile.
• Di eliminare il profitto dalla gestione dell'acqua, come chiesto dai cittadini attraverso il secondo quesito referendario, che mediante l'eliminazione del criterio della «adeguatezza della remunerazione del capitale investito», perseguiva chiaramente la finalità di rendere estraneo alle logiche del profitto il governo e la gestione dell'acqua.
• Di essere riconosciuti, in quanto comitato promotore dei referendum, come interlocutori e portavoce dei cittadini. Di garantire altresì la possibilità di coinvolgimento dei cittadini mediante l'attivazione di forme di partecipazione della comunità locale, come previsto tra le finalità dell’ATO.
• Di prendere tutto il tempo necessario per sostenere un tavolo di discussione che tenga conto di tutte le posizioni compresa quella del comitato referendario, senza compiere decisioni affrettate su una scelta che condizionerebbe la gestione del servizio idrico per i prossimi anni.
• Di informare il comitato e la cittadinanza, in un'ottica di trasparenza e partecipazione pubblica, riguardo al documento di valutazione tecnico/amministrativa sulla sostenibilità delle diverse modalità di affidamento, che verrà divulgato ai Sindaci prima della prossima assemblea.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
37 / 1000

Firme Recenti

  • 18 maggio 201237. Sostene Goldin
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201236. Everardo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201235. Ermete
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201234. Belina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201233. Ariberto Mento
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201232. Alvise
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 aprile 201231. Luisella Cammi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 03 aprile 201230. Leo8
    Sottoscrivo questa petizione
  • 16 febbraio 201229. Antonia Ascolese (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 gennaio 201228. Simone Aiolfi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 12 gennaio 201227. Giandelio Stoduto
    Sottoscrivo questa petizione
  • 29 novembre 201126. Sara Felloni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 novembre 201125. FRANCESCApiazza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 novembre 201124. Cesare Bilancia (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 novembre 201123. elena bensi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201122. SILVIA BRAVI (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201121. Andrea Bernazzani (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201120. Lucia Sozzi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201119. mariella rossi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201118. Maurizio Cabrini
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201117. Davide Chiappini (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 novembre 201116. Simona Conti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 novembre 201115. Sylvie LE BRAS
    Sottoscrivo questa petizione
  • 23 novembre 201114. antonio tagliaferri
    Sottoscrivo questa petizione - GRAZIE
  • 23 novembre 201113. Daniele
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 novembre 201112. Sartori
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 novembre 201111. Giovanni Turri
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

FrancescoDa:
Verde e AmbienteIn:
Destinatario petizione:
Autorità d'Ambito di Piacenza

Tags

acqua, acqua pubblica, bene, comune, partecipazione, referendum, ripubblicizzazione

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets