Abolizione,della legge elettorale denominata" Porcellum!? firma ora

Per riprenderci il sacrosanto diritto a scegliere chi ci rappresenta!


Tutti sappiamo che La legge elettorale attuale,
non permette ai cittadini di scegliere chi li rappresenta e di effettuare una vera partecipazione democratica alla comunità e una vera rappresentanza nelle scelte decisionali che si deliberano.

C'è molta rappresentatività ma, nessuna rappresentanza vera delle istanze dei cittadini, nessun serio provvedimento che vada nella direzione a risolvere i problemi reali, che i cittadini vivono e affrontano giorno per giorno.

Temi importanti come, il lavoro,la scuola, la giustizia, la sanità,l'ambiente, l' integrazione, la disabilità di cui tutti parlano ma nessuno poi effettivamente si impegna concretamente a risolverli!

Per Giovanni Sartori la politica è la sfera delle decisioni collettive sovrane.

« L'uomo è per natura un animale politico » (Aristotele, Politica) La politica è l'Arte di governare le società.si applica tanto alla attività di coloro che si trovano a governare quanto al confronto ideale finalizzato all'accesso all'attività di governo o di opposizione."Polis", significa l'amministrazione della "città" per il bene di tutti,spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano è un modello di struttura che prevede l'attiva partecipazione degli abitanti liberi alla vita politica.Prevede che tutti i cittadini liberi soggiaciono alle stesse norme di diritto ognuno deve poter partecipare alla vita collettiva nella costruzione del bene comune!

Premesso ciò,ci possiamo fare un idea di come è stata pensata la legge, proprio per impedirci di esercitare il nostro diritto di scelta!

La legge nº 270 del 21 dicembre 2005 è l'attuale legge elettorale italiana.
denominata dal politologo Giovanni Sartori Porcellum.Su di essa sono stati promulgati tre referendum, formalmente abrogativi,ma tesi a modificare la legge in più punti. Tali referendum, inizialmente fissati per il 18 maggio 2008, sono stati poi rimandati al 21 giugno 2009 per lo scioglimento anticipato delle Camere, avvenuto il 6 febbraio 2008. Tutti e tre i referendum non sono riusciti a raggiungere il quorum del 50% più un elettore,pertanto sono stati dichiarati non validi.

Abolizione dei collegi uninominali: l'elettore precedentemente poteva votare su due schede per la Camera dei Deputati e una scheda per il Senato, mentre la parte proporzionale alla Camera veniva espressa con la seconda scheda,dando la possibilità di scegliere una lista, al Senato si procedeva a un recupero su base regionale fra i non eletti all'uninominale.

Liste bloccate: con l'attuale sistema, replicante quello in vigore per la quota proporzionale prevista dal precedente Mattarellum, l'elettore si limita a votare solo per delle liste di candidati, senza la possibilità, come si verifica tuttora per le elezioni europee, regionali e comunali, d'indicare preferenze. L'elezione dei parlamentari dipende quindi completamente dalle scelte e dalle graduatorie stabilite dai partiti.

Premio di maggioranza: viene garantito un minimo di 340 seggi alla Camera dei Deputati alla coalizione che ottiene la maggioranza relativa dei voti.Da notare che 12 seggi, assegnati alla "circoscrizione Estero", sono contemplati a parte, come anche il seggio della Valle d'Aosta. I voti della Valle d'Aosta e degli italiani all'estero non sono calcolati nemmeno nella determinazione della coalizione vincente. Per quanto concerne il Senato, il premio di maggioranza è invece garantito su base regionale, in modo da assicurare alla coalizione vincente in una determinata regione almeno il 55% dei seggi ad essa assegnati.

Programma elettorale e capo della forza politica: la legge prevede l'obbligo, contestualmente alla presentazione dei simboli elettorali, per ciascuna forza politica di depositare il proprio programma e di indicare il proprio capo.

Coalizioni: la legge prevede la possibilità di apparentamento reciproco fra più liste, raggruppate così in coalizioni. Il programma ed il capo della forza politica, in caso di coalizione, devono essere unici: in questo caso viene assunta la denominazione di Capo della coalizione. Egli tecnicamente non è candidato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, poiché spetta al Presidente della Repubblica la nomina a quell'incarico.

Soglie di sbarramento: per ottenere seggi alla Camera, ogni coalizione deve ottenere almeno il 10%
dei voti nazionali; per quanto concerne le liste non collegate la soglia minima viene ridotta al 4%.
La stessa soglia viene applicata alle liste collegate ad una coalizione che non ha superato lo sbarramento

Ho sempre pensato, che l' unione fa la forza.Ora,è il momento di dimostrare quanta forza democratica abbiamo, noi semplici persone con la pretesa di cambiare un sistema che non tiene conto del bene comune...ma solo di pochi
FIRMA ANCHE TU,
BASTA IN CLIK E UNA CONFERMA

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
101 / 10000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Stella CarforaDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
Governo

Tags

diritti, governo cittadini, politica, scelta

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets