Aboliamo il praticantato e l'esame di abilitazione dopo la laurea in giurisprudenza firma ora

Negli Stati uniti appena conseguita la laurea, il neo dottore può aprire uno studio senza dover fare alcuna " gavetta" presso studi legali, che, con la scusa di insegnare al ragazzo fresco di studi l'abc dei codici, lo sfruttano fino all'osso e senza un'adeguata remunerazione. Il neo dottore infatti oltre a svolgere attività legate agli studi compiuti ( redazione atti, presenza alle udienze con il titolare dello studio) è costretto pure a mansioni di segreteria ( fila negli uffici giudiziari, cancellerie, ecc.) . Certo, deve conoscere anche questo aspetto dello studio legale, però non deve essere prioritario, come purtroppo accade, specie nei grandi e importanti studi delle metropoli.
Questo accade perchè nel corso degli studi universitari si affronta solo l'aspetto "teorico" della futura attività e non quello pratico. Si sostengono esami orali e stop. Invece sarebbe opportuno allungare la durata degli studi di un anno o due, durante i quali si affronta solo l'aspetto pratico, il cosiddetto tirocinio presso la stessa università. Che senso ha poi dover sostenere l'esame per diventare avvocato se sei già idoneo ad esercitare? Ovvio, manca l'esperienza, in questo caso dovrà essere affiancato da un collega " più esperto", a sua scelta.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
17 / 5000

Firme Recenti

  • 11 luglio 201317. Roberto Bellodi
  • 19 maggio 201216. Gaudenzio Canobbio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 maggio 201215. Zama
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 maggio 201214. Tina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201213. Evasio Rongioletti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201212. Basileo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201211. Eutalio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201210. Elifio Ciocoiu
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20129. Saladino Ouallal
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20128. Eliseo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20127. Imelda Donvito
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20126. Apollinare
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 20125. Esterina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20124. Geminiano Valentinetti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20123. Alberta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 20122. Fiorella
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 ottobre 20111. Pezone Katia
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

Lorella LattavoDa:
Giustizia, diritti e ordine pubblicoIn:
Destinatario petizione:
Ministero Grazia e Giustizia, Presidenza Consiglio dei Ministri

Sostenitori ufficiali della petizione:
Lorella Lattavo, Maurizio Soffiatti,

Tags

governo, parlamento

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets