40% Under 40 - CdA universitari con giovani ricercatori e studenti firma ora

Il Recente disegno di legge Gelmini ha proposto al Parlamento sostanziali modifiche alla struttura e alla natura dell'universita'. Il ministro propone che il Consiglio di Amministrazione delle universita' diventi il vero centro di comando degli istituti e che almeno il 40% sia nominato dal rettore tra esterni all'universita' stessa. Questo significa non solo dare piu' potere al rettore, ovvero all'espressione diretta delle logiche baronali, ma anche introdurre banche, privati, politici o sindacati dentro l'universita'.

Per questo chiediamo che il Parlamento approvi una vera riforma dell'Universita' che introduca una quota almeno del 40% di studenti e giovani ricercatori sotto i 40 anni nel consiglio di Amministrazione degli atenei.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
7 / 50000

Firme Recenti

Informazioni

Sindacato degli StudentiDa:
Scuola ed educazioneIn:
Destinatario petizione:
Tutti i cittadini Italiani

Sostenitori ufficiali della petizione:
Sindacato degli Studenti di Padova, LINK-Coordinamento Universitario, Unione degli Studenti

Tags

atenei, cda, cultura, ddl gelmini, privatizzazione, riforma gelmini, università, università pubblica

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets