RICHIESTA DI REFERENDUM ABROGATIVO PER IL DECRETO GIOVANARDI SULL'EQUIPARAZIONE DI TUTTE LE SOSTANZE ILLECITE sign now

RICHIESTA DI REFERENDUM ABROGATIVO PER IL DECRETO GIOVANARDI SULL'EQUIPARAZIONE DI TUTTE LE SOSTANZE ILLECITE

Il 26 Gennaio, и stato approvato dal Senato il maxiemendamento sulle droghe.
Il Decreto Giovanardi и stato inserito nei decreti validi per le Olimpiadi di Torino 2006, cosм da poter essere convertito in legge in tempi brevissimi.
La detenzione di droghe, sia le "leggere" che quelle "pesanti", sarа punito con sanzioni da 6 a 20 anni di reclusione. Inoltre ci sarа la sospensione di patente di guida, passaporto, porto d'armi, permessi di soggiorno per motivi turistici oltre a esser dichiarati ufficialmente come "tossicodipendente".
Qualcuno ha giа asserito prima come il provvedimento in questione sia stato posto talmente male da rischiare di far mettere fuori legge la vite e il tabacco. Il motivo per cui nelle precedenti leggi le sostanze vietate erano nominate una per una, in base ad elenchi invece che a criteri, consisteva nell'evitare il paradosso che sostanze come l'alcol da vite o il tabacco venissero poste fuori legge.
Non c'и, infatti, alcun dubbio che l'alcol, cosм come enuncia il testo della legge, produca effetti sul sistema nervoso centrale e abbia capacitа di determinare dipendenza fisica o psichica dello stesso ordine o di ordine superiore a quello delle altre droghe, come insegnano la farmacologia l'epidemiologia e, purtroppo, i dati sulla mortalitа. Quindi vi sarebbe un nuovo proibizionismo con l'attuazione di questa legge, poichй anche sostanze non considerate "droghe" potrebbero essere punite tramite tale provvedimento.

Ecco un link dove potrete leggere la legge per intero:
http://www.cesdop.it/public/DecretoGiovanardiGen06.pdf

Chiunque si voglia unire a noi, per la richiesta di una revisione della suddetta legge e una conseguente richiesta di un referendum abrogativo, non deve far altro che allegare la sua firma a questo documento.
Ovviamente, tale documento non ha fini legali, ma il nostro intento и quello di sottolineare l'ingiustizia di questo decreto, la maniera losca con la quale и stato approvato, e il numero di persone avverse a tale provvedimento.
Qualora riuscissimo ad accumulare un grande interesse verso questa petizione, potremmo tentare di trasformare questa petizione online in una reale che abbia un valore legale.
Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarci in questa impresa, vi chiediamo di segnalare il link di questa petizione a piщ gente possibile.

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal reached !
450 / 100

Latest Signatures

browse all the signatures

Information

Penelope LucasBy:
MusicIn:
Petition target:
Cittadini Italiani

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets