PER CAMBIARE STRADA NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI sign now

RACCOLTA FIRME PER CAMBIARE STRADA NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Alle amministrazioni dei comuni del CCA
Al Direttivo del Consorzio CCA
Ai gruppi consiliari della Provincia di Torino e Regione Piemonte
Al presidente dellATO-R

I sottoscritti cittadini dei comuni appartenenti al territorio dellanfiteatro morenico dIvrea e del Canavese,
- Preoccupati per le ipotesi di gestione dei rifiuti contenute nel nuovo Piano Provinciale approvato dal consiglio provinciale il 28/11/2006,
- Preoccupati altresм per la deliberazione di indirizzo, approvata dallassemblea del CCA il 27-10-2006, in quanto non ritengono razionale laffermazione che la realizzazione di un impianto di termovalorizzazione costituisca unoccasione di sviluppo per le aree in cui viene inserito mentre ritengono che tale deliberazione contraddica la premessa che la salute и un elemento prioritario di valutazione;
- Convinti che nella gestione rifiuti possano essere percorse altre strade che non siano quelle dellincenerimento.

CHIEDONO AI COMUNI, AL GOVERNO PROVINCIALE E AL SUO PRESIDENTE:

1. Di rispettare il diritto democratico dei cittadini a decidere sul loro futuro: nessuna disponibilitа dei siti canavesani deve essere concessa senza una preventiva informazione e discussione pubblica;
2. Di abbandonare la scelta di realizzare un secondo inceneritore nel bacino 17 (Canavese)
- Scelta neppure motivata dalla quantitа dei rifiuti indifferenziati prodotti in canavese.
- Scelta che accrescerebbe i rischi per la salute e per lambiente in un territorio giа afflitto da fragilitа idriche e idrogeologiche e penalizzato dalla crisi economica
- Scelta incompatibile con lalto valore geologico, paesaggistico, ambientale del canavese.
- Scelta che vanificherebbe lo sforzo di produttori ed amministratori di rilanciare le produzioni tipiche e di creare nuovi sbocchi in ambito turistico.
3. Di percorrere tutte le strade alternative allincenerimento dei rifiuti, potenziando la raccolta differenziata e realizzando impianti di trattamento dei rifiuti residui;
4. Di sollecitare le amministrazioni pubbliche, i produttori ed i distributori verso lacquisto, la produzione e la commercializzazione di prodotti a minor impatto ambientale, ad esempio riducendo al minimo gli imballaggi;
5. Di favorire una legislazione a supporto della riduzione dei rifiuti e del riciclaggio dei prodotti.
6. Di eliminare gli incentivi pubblici agli impianti di incenerimento.

Sign The Petition

Sign with Facebook sign_with_twitter
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook sign_with_twitter
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
300 / 1000

Latest Signatures

  • 27 November 2015300. Gianluca S
    I support this petition
  • 24 November 2015299. Giorgio C
    I support this petition
  • 24 November 2015298. Sala F
    I support this petition
  • 16 November 2015297. Davide O
    I support this petition
  • 26 October 2015296. Francesco Landry
    I support this petition
  • 03 October 2015295. Giada Bowen
    I support this petition
  • 09 September 2015294. Luca L
    I support this petition
  • 01 September 2015293. Marco Nixon
    I support this petition
  • 29 August 2015292. Alba Bennett
    I support this petition
  • 24 August 2015291. Ivano P
    I support this petition
  • 16 August 2015290. Concetta P
    I support this petition
  • 23 July 2015289. Giuseppe P
    I support this petition
  • 17 July 2015288. Fabio M
    I support this petition
  • 03 July 2015287. Tarcisio Balmam
    I support this petition
  • 24 June 2015286. Giorgio C
    I support this petition
  • 21 June 2015285. Silvia Suarez
    I support this petition
  • 17 June 2015284. Stefano D
    I support this petition
  • 16 June 2015283. Massaro G
    I support this petition
  • 04 June 2015282. Annamaria P
    I support this petition
  • 01 June 2015281. Bernardini P
    I support this petition
  • 23 May 2015280. Fabrizio R
    I support this petition
  • 07 May 2015279. Aldo M
    I support this petition
  • 21 April 2015278. Diego S
    I support this petition
  • 11 April 2015277. Alessandro Burke
    I support this petition
  • 23 March 2015276. Emanuela P
    I support this petition
  • 18 March 2015275. Cristina Tucker
    I support this petition
  • 03 March 2015274. Luca B
    I support this petition

browse all the signatures

Information

Ian ChanBy:
Business and CompaniesIn:
Petition target:
Comuni del CCA & Provincia di Torino

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets