Modernizziamo la Sinistra sign now

Anch'io sottoscrivo i 15 punti redatti dal gruppo francese "Le Gracques" per rinnovare la sinistra e credo debbano essere un punto di forza del Partito Democratico, fondamentali al suo sviluppo.

(segue copia dei 15 punti tratta dal quotidiano "La Repubblica"





I 15 punti di una sinistra moderna

1. Democrazia

La sinistra moderna è democratica, nella tradizione che va da Rosseau al movimento anti-totalitario. Essa crede nel potere del popolo, esercitato dal popolo e per il popolo(). Potere al popolo non vuol dire però potere ai populisti. A chi crede di poter vincere semplificando i problemi, risvegliando gli istinti e infiammando le passioni, noi rispondiamo che il popolo comprende la complessità del reale. Non cè realtà che non si possa dire, e la verità è il solo modo per durare nel tempo.

2. Liberalismo

La sinistra moderna è liberale, nella tradizione di Montesquieu o di Spinoza; e rifiuta di cedere alla destra questa bella parola, nata a sinistra. Essa crede nella legittimazione dello stato di diritto, nellefficacia delle iniziative provenienti dalla società civile, nella necessità dei contropoteri. Rispetta i diritti individuali, e ritiene che nuove libertà siano tuttora da conquistare: libertà dallignoranza e dalloppressione, per le minoranze e per le donne. E pensa che per costruire uno stato veramente imparziale resti ancora molto da fare.

3. Integrazione

La sinistra moderna sostiene lintegrazione. Essa crede nella libertà di coscienza e dopinione in una società multiculturale, e intende al tempo stesso garantire la neutralità laica nello spazio pubblico. Nessuna eccezione a questo principio può essere giustificata in nome dellintegrazione nella società francese delle comunità di origini straniere.

4. Lavoro

La sinistra moderna sostiene il lavoro, che considera come un valore fondamentale per lintegrazione(). È consapevole che il dinamismo di uneconomia non si misura sulla sua capacità di evitare la distruzione di posti di lavoro, ma su quella di crearne più di quanti ne sopprima. Per la sinistra, la priorità non è difendere ogni singolo posto di lavoro, ma consentire a tutti di poter cambiare lavoro senza timori, se lo desidera o se vi è costretto. Altre priorità sono lo sviluppo delle possibilità di avanzamento professionale, così come la lotta contro le nuove forme di disagio sul lavoro generate dal mondo moderno.

5. Regole

La sinistra moderna sostiene le regole e crede nel ruolo regolatore dei pubblici poteri, cui spetta il compito di correggere le disuguaglianze sociali. Ritiene necessario rivedere il funzionamento e le modalità dintervento di uno Stato che rischia limpotenza, e a causa del suo deficit e del suo debito compromette il futuro dei nostri figli. La disponibilità di denaro pubblico è limitata e continuerà ad esserlo, per cui occorre destinare questi mezzi alle priorità della crescita e della giustizia sociale, piuttosto che a perpetuare lesistente o a soddisfare interessi settoriali. La sinistra moderna crede in una riforma profonda dellorganizzazione dello Stato ().

6. Tasse

La sinistra moderna sostiene la redistribuzione. Essa non crede che laccumulo di ricchezze da parte di pochi sia la condizione necessaria al progresso di tutti. Al contrario considera un impegno costante per luguaglianza, oltre che socialmente giusto, anche efficace sul piano economico: innanzi tutto per le pari opportunità e contro la riproduzione dei divari sociali attraverso la scuola; e in secondo luogo per la correzione delle disuguaglianze, non solo in materia di redditi ma anche di accesso al lavoro, allalloggio, ai trasporti, alla salute. Per la sinistra moderna, questa lotta non deve passare attraverso un innalzamento delle imposte, ma esige una miglior ripartizione della spesa pubblica: in altri termini, si tratta di chiedere ai ricchi di pagare di più per i servizi forniti alla popolazione nel suo insieme, e di offrire più servizi pubblici a chi ne ha maggior bisogno. Il servizio pubblico non deve mai accollare alla popolazione il finanziamento dei bisogni dei privilegiati; deve essere abbondante per i meno abbienti, e produttivo per tutti. La sinistra moderna è favorevole a unimposta di successione elevata per i nuclei familiari più facoltosi, dato che la parità delle opportunità passa necessariamente per la rimessa in gioco dei patrimoni acquisiti, almeno una volta per generazione.

7. Ricerca

La sinistra moderna è progressista. Essa crede che il progresso scientifico e linnovazione tecnologica siano sempre fattori di benessere per la maggioranza, e forniscano a volte loccasione per rimettere in discussione alcune rendite ereditate dal passato. Ritiene che la competitività della nostra economia e la capacità di generare durevolmente piena occupazione non dipendano dallo sforzo di preservare il mondo di ieri, ma dallinnovazione e dalle facoltà di adattamento. () Ha fiducia nella capacità degli scienziati e ricercatori di progredire nella conoscenza di ciò che nuoce alla salute, così come dei mezzi per salvaguardarla; e vuole che ciascuno possa accedere ai presidi terapeutici più progrediti.

8. Scuola

La sinistra moderna è il partito delleducazione, in quanto persegue sia leccellenza accademica che la democratizzazione dellaccesso alla conoscenza. Essa rifiuta di dover scegliere tra una scuola di massa mediocre e unistruzione dalto livello riservata a unelite. La chiave di volta del progresso sociale è una scuola di massa capace di democratizzare leccellenza e di promuovere per tutti laccesso alla cultura, combattendo la riproduzione delle disuguaglianze sociali e preparando gli studenti ad un mercato occupazionale esigente e mobile. È innanzitutto a scuola che si rimescolano le carte dei destini sociali.

9. Sicurezza

La sinistra moderna sostiene il diritto alla sicurezza, nel quale ravvisa un elemento essenziale del contratto sociale. Sarà dura contro i criminali ma anche contro le cause del crimine.

10. Ecologia

La sinistra moderna è ecologista (). Difende il diritto di tutti gli uomini a beni essenziali come la qualità dellaria e alaccesso allacqua. La sinistra moderna crede nella definizione di regole internazionali e in unorganizzazione mondiale per lambiente.

11. Europa

La sinistra moderna è europeista () perché auspica che nel concerto delle nazioni possa levarsi una voce in favore di un nuovo ordine internazionale di solidarietà e di diritto.

12. Mondo

La sinistra moderna è internazionalista (). Crede nellantico sogno di un nuovo ordine internazionale fondato sulla pace, sul diritto e sullo sviluppo permanente.

13. Moralità

La sinistra moderna è morale, e considera necessaria lesemplarità delle classi dirigenti, sia nel settore privato che nella gestione di quello pubblico. Le élite non possono essere legittimate a sostenere limmobilità, ladattamento e la flessibilità, se al tempo stesso godono di privilegi occupazionali o di uno status daltri tempi. La sinistra è altresì favorevole a una certa sobrietà nello stile di vita dello Stato e delle personalità pubbliche, allabolizione dellaccumulo dei mandati, alla limitazione della durata delle funzioni elettive e alla soppressione dei regimi protetti a favore delle alte cariche pubbliche. Al tempo stesso auspica lesemplarità dei comportamenti, così come la trasparenza e la regolamentazione delle remunerazioni e dei vantaggi di cui beneficiano i responsabili delle imprese. Non si fa un progetto politico con la morale, ma neppure se ne può fare a meno.

14. Realismo

La sinistra moderna è realista: crede nella pedagogia del cambiamento, nella necessità di spiegare.

15. Trasformazione

La sinistra moderna vuole la trasformazione. Rifiuta i falsi fatalismi,e vuole portare la speranza senza seminare illusioni.

(traduzione di Fabio Galimberti e Elisabetta Horvat)


Tratto dal quotidiano La Repubblica del 15/09/07

Sign The Petition

Sign with Facebook sign_with_twitter
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook sign_with_twitter
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
0 / 50

Latest Signatures

No one has signed this petition yet

Information

Kirk DownsBy:
Culture and SocietyIn:
Petition target:
sinistra, modernizzare sinistra, gracchi

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets