FERMATE IL MASSACRO DEI CANI RANDAGI DI BUCAREST, ROMANIA sign now

I firmatari di questa petizione chiedono al Presidente della Romania, Ion Iliescu, di porre immediatamente fine allo sterminio brutale e selvaggio dei cani randagi di Bucarest e di implementare un programma di sterilizzazione e di adozione per gli animali esistenti.

Il sindaco della cittа di Bucarest, Traian Basescu, ha deciso di risolvere il problema dei presunti 200.000 - 300.000 cani randagi di Bucarest nel modo piщ barbaro e incivile, ovvero catturandoli e uccidendoli con sistemi efferati. Per sopprimere i cani non viene utilizzato alcun sistema di eutanasia e spesso si ricorre a fosfato di magnesio iniettato direttamente nel cuore. Questo avviene nei casi in cui i cani non vengano strangolati direttamente al momento della cattura.

La crudeltа di questi metodi di eliminazione e tale da disgustare la maggioranza dei rumeni. Secondo un sondaggio, l86 percento della popolazione ritiene che la sterilizzazione sia un buon metodo per tenere sotto controllo il numero di cani randagi nelle strade. Tuttavia, occorre tenere presente che il 21 aprile 2001, nel corso di una manifestazione di protesta a cui partecipavano centinaia di cittadini e alcuni membri del parlamento, Basescu ha minacciato lintervento degli squadroni antisommossa della polizia. Fonti non ufficiali riportano che il presidente abbia detto che qualche bastonata sulla schiena dei senatori e delle signore della protezione animale presenti alla dimostrazione sarebbero una buona lezione per insegnare loro il rispetto dellautoritа e dellordine pubblico. Inoltre, Basescu ha licenziato una dottoressa, Vasiliu Mariana, veterinaria responsabile di uno dei canili, perchй si rifiutava di eseguire lo sterminio su larga scala ordinato dal sindaco.

Questo approccio violento del sindaco ha dato via libera a ulteriori violenze e come risultato, durante la settimana del 16 aprile, alcuni individui sono scesi in strada e hanno iniziato a sparare ai cani randagi. A questo episodio giа abbastanza spaventoso e incivile, ne e seguito un altro peggiore: persone non identificate sono penetrate con la forza in un appartamento in Via Foisorului, a Bucarest, hanno picchiato selvaggiamente unanziana signora e i tre cani randagi che essa aveva raccolto dalla strada e infine hanno gettato i cani dalla finestra. I cani sono morti e la signora e ricoverata in ospedale. Questo episodio e stato riportato dal telegiornale serale locale del 26 aprile, trasmesso dal canale Prima TV, insieme ad un servizio che mostrava immagini spaventose di quello che sta succedendo allinterno dei canili municipali.

Durante lo stesso programma, il professor Mihai Voiculescu, consigliere per la municipalitа di Bucarest, e diretto responsabile della Commissione incaricata del programma per la risoluzione del problema dei cani randagi, ha confermato che attualmente i cani vengono eliminati tramite strangolamento o iniezioni di veleno, senza previa anestesia, e che i canili municipali sono chiusi al pubblico e sorvegliati da personale armato, poichй e in atto un piano di sterminio sistematico su larga scala, pari a quello operato nei campi di concentramento. Il professore ha dichiarato che la stima piщ attendibile del numero di cani randagi nelle strade di Bucarest e di meno di 60.000 (per una popolazione di 2,2 milioni di abitanti), contrariamente a quanto dichiarato dal sindaco, ovvero 200.000 cani. Tale dichiarazione ha lovvio intento di sottolineare che il costo della sterilizzazione sarebbe proibitivo. Giа piщ di 1000 cani sono stati barbaramente uccisi durante la prima settimana del programma di eliminazione selvaggia lanciato da Basescu.

QUESTA E QUANTO STA SUCCEDENDO IN EUROPA, NELLANNO 2001
Aiutateci a fermare lo sterminio firmando questa petizione. Grazie.

Per ulteriori informazioni e foto che documentano i fatti elencati, potete visitare il sito:

http://www.paw-europe.com/projects.html

http://asokha.tripod.com/bioethics

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
0 / 5000

Latest Signatures

No one has signed this petition yet

Information

Robyn HenryBy:
SustainabilityIn:
Petition target:
Mr Ion Iliescu, President of Romania

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets