FAVORIRE IL RICAMBIO DEI VERTICI DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA sign now

PROPOSTA DI LEGGE PER FAVORIRE IL RICAMBIO NEI VERTICI DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA

La finalitа della seguente legge и quello di favorire un continuo ricambio nei vertici della classe politica italiana, e a questo scopo si prescrive che nessuno possa essere eletto deputato o senatore per piщ di due mandati, anche non consecutivi. In questo modo, nessuno potrebbe far parte del parlamento italiano per piщ di 4 mandati (20 anni).

I paragrafi 3 degli articoli 2 e 3 hanno lo scopo di evitare, in alcuni casi, che un pregiudicato possa contribuire a scrivere le leggi dello Stato. In realtа questo articolo non и molto restrittivo, perchй comunque sposa la filosofia del sistema giuridico italiano secondo cui ognuno puт redimersi.

Il ruolo dei partiti и comunque fondamentale: per evitare che con questa legge si possa indebolire il loro ruolo, e per evitare che in parlamento possano entrare solo presone alla prima esperienza, il Senato и pensato come Camera alla quale indirizzare i candidati piщ esperti.
In pratica, se mai questa legge entrasse in vigore, si prospetterebbe un sistema che premia i politici in carriera (nel senso che и giusto che a fare politica siano persone esperte), ma nel quale non и possibile, per un politico, metter radice su una poltrona. Mi viene in mente a proposito un filmato di Bozzetto che alcuni mesi fa circolava in rete, dove si vedeva un politico europeo (rappresentato da un cerchio con una bandiera estera) che saliva sulla poltrona e che poi se ne andava una volta finito il suo mandato, mentre il politico italiano metteva radici e tentacoli sulla sua poltrona.

Anche i paragrafi 4 degli articoli 2 e 3 hanno lo scopo di rafforzare il ruolo dei partiti (come partiti e non come dirigenza).

Larticolo 3 ha lo scopo di evitare che i partiti si trovino impreparati di fronte a un cambiamento tanto radicale nelle norme elettorali del paese.




Modifiche alle norme sulla candidabilitа ed eleggibilitа per lelezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica

Art. 1.
Allarticolo 6 del D.P.R. 30 marzo 1957, n 361, Testo Unico delle Leggi Elettorali - Norme per l'elezione della Camera dei deputati, e successive modifiche, sono aggiunti i quattro seguenti paragrafi:
2. A pena di nullitа dellelezione, nessun candidato puт accettare la candidatura alla Camera dei deputati se ha giа ricoperto la carica di Deputato per piщ di sette anni anche non consecutivi.
3. A pena di nullitа dellelezione, nessun candidato puт accettare la candidatura alla Camera dei deputati se, negli ultimi 5 anni, и stato condannato in via definitiva per un reato per il quale nellordinamento vigente и prevista come pena massima una detenzione pari o superiore a cinque anni.
4. Nessun candidato alla Camera dei deputati puт essere incluso in liste presentate contestualmente in circoscrizioni elettorali relative a diverse Regioni.

Art. 2
Lart. 5 del D. Lgs. 20 dicembre 1993, n. 533 e successive modificazioni Testo unico delle leggi recanti norme per l'elezione del Senato della Repubblica и sostituito dal seguente articolo:
Art. 5
1. Sono eleggibili a Senatori gli elettori che possiedano le seguenti caratteristiche:
A) al giorno delle elezioni, abbiano compiuto il quarantesimo anno di etа;
B) abbiano giа ricoperto, per almeno 4 anni consecutivi, una delle seguenti cariche: Deputato, Senatore, Ministro della Repubblica, Governatore di una Regione, Presidente di provincia, Sindaco di un Comune;
C) non si trovino in alcuna delle condizioni d'ineleggibilitа previste dagli articoli 7, 8, 9 e 10 del testo unico delle leggi recanti norme per l'elezione della Camera dei deputati, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361.
2. A pena di nullitа dellelezione, nessun candidato puт accettare la candidatura al Senato se ha giа ricoperto la carica di Senatore per piщ di sette anni anche non consecutivi.
3. A pena di nullitа dellelezione, nessun candidato puт accettare la candidatura alla Camera dei deputati se, negli ultimi 5 anni, и stato condannato in via definitiva per un reato per il quale nellordinamento vigente и prevista come pena massima una detenzione pari o superiore a cinque anni.
4. Nessun candidato al Senato puт essere incluso in liste presentate contestualmente in circoscrizioni elettorali relative a diverse Regioni.

Art. 3
Norma transitoria.
La presente legge non viene applicata per eventuali elezioni indette dal Presidente della Repubblica nei due anni successivi alla sua data di approvazione.

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
100 / 1000

Latest Signatures

  • 28 November 2015100. Ya Norman
    I support this petition
  • 26 September 201599. Emiliano Z
    В
  • 21 August 201598. Antonio B
    I support this petition
  • 14 August 201597. Paolo Rossic
    I support this petition
  • 21 May 201596. Aldo C
    I support this petition
  • 18 March 201595. Francesco S
    I support this petition
  • 02 March 201594. Emanuele N
    wow ! .....sacrosanto .... !!
  • 09 February 201593. Simone C
    I support this petition
  • 05 February 201592. Mario B
    В
  • 23 January 201591. Monica Bates
    I support this petition
  • 01 January 201590. Cristina Graham
    I support this petition
  • 21 December 201489. Marco Zuccarilomagna
    I support this petition
  • 11 December 201488. Beneggi L
    I support this petition
  • 21 October 201487. Danilo B
    I support this petition
  • 18 September 201486. Ilaria C
    I support this petition
  • 31 August 201485. Marcello C
    I support this petition
  • 07 July 201484. Paola F
    I support this petition
  • 07 July 201483. Andrea Mercer
    I support this petition
  • 14 June 201482. Stefano P
    sono d'accordo
  • 12 June 201481. Rocco M
    I support this petition
  • 01 May 201480. Antonella C
    I support this petition
  • 05 April 201479. David B
    I support this petition
  • 16 March 201478. Beretta Davidep
    I support this petition
  • 16 March 201477. Lucrezia Dec
    ma magari!
  • 10 February 201476. Giulia B
    I support this petition
  • 30 November 201375. Carlo G
    I support this petition
  • 09 November 201374. Marco S
    I support this petition

browse all the signatures

Information

Jack PetersBy:
International PolicyIn:
Petition target:
Cittadini italiani

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets