Campagna "due ruote" sign now


Nell'ambito dei trasporti e della sicurezza stradale,dopo aver considerato i dati presentati dall'indagine ACI-Censis 2006 (vedi nota 1) in merito alla sicurezza dei mezzi di trasporto a "due ruote", emerge quanto i motociclisti e gli scooteristi sulle strade italiane siano in numero sempre maggiore e proporzionalmente lo sia anche il numero di incidenti in cui risultano coinvolti.

Viene inoltre constatato personalmente da un elevato numero di utenti di ciclomotori e motocicli che nella maggioranza dei casi di incidente tra automobili e motocicli, la responsabilitа sia riconducibile al conducente dell'autovettura, ad una sua disattenzione o infrazione.
Non sempre infatti chi guida un'automobile si rende conto che in strada circolano anche mezzi che hanno una manovrabilitа, una capacitа di evitare gli imprevisti e una resistenza agli urti del tutto differenti dalle auto, e che purtroppo un incidente banale per un automobilista puт essere fatale per un motociclista.

Sull'esempio di quanto pubblicato dal relativo Ministero dei Trasporti Inglese su questo sito internet [http://www.thinkroadsafety.gov.uk/campaigns/motorcycles/motorcycles.htm ]
e relativamente alla produzione di questo video [http://www.thinkroadsafety.gov.uk/campaigns/motorcycles/media/howclose.mpg]

Chiediamo che:
- il Ministero dei Trasporti si impegni, sfruttando il canale televisivo e telematico, a promuovere una campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale, con particolare riguardo per i mezzi a "due ruote" ed ai comportamenti scorretti e disattenti degli automobilisti nei loro confronti;

- siano regolamentate e adeguate le infrastrutture stradali che costituiscono un pericolo per ciclomotori e motocicli, con particolare riferimento ai guardrail e alla segnaletica orizzontale scivolosa, entrambi sistemi di sicurezza che risultano paradossalmente dannosi e a volte letali per gli utenti di veicoli a "due ruote";

Nota 1:
Estratto dal testo dell'indagine [ACI-Censis "due ruote" 2006]:
"Il risultato di tale indagine evidenzia una realtа, quella dei dueruotisti, dilagante, sicuramente capillare, ma soprattutto parte integrante del sistema di mobilitа privata, ma con alcune ombre che evidenziano i primi sintomi di una crisi non trascurabile. Le buche, le strisce pedonali viscide, i cordoli che delimitano la corsia degli autobus, i guard-rail pericolosi, la mancanza di spazi con tettoie in caso di pioggia, strade piene di breccia mai pulite, carenza di parcheggi sono le problematiche che quotidianamente vengono affrontate da chi attraversa le cittа su due ruote."

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal reached !
1000 / 1000

Latest Signatures

  • 06 February 20161000. Enrico D
    I support this petition
  • 02 February 2016999. Elisa T
    I support this petition
  • 02 February 2016998. Petitti G
    I support this petition
  • 01 February 2016997. Roberto M
    I support this petition
  • 23 January 2016996. Giuseppe T
    che dobbiamo fare??? Veicolo posseduto moto ... vi basta!
  • 19 January 2016995. Andrea Espinoza
    I support this petition
  • 14 January 2016994. Franco Sergioj
    I support this petition
  • 12 January 2016993. Alessandro M
    I support this petition
  • 09 January 2016992. Da Vald
    non ho parole Veicolo posseduto vfr 750 f
  • 09 January 2016991. Ardone Miles
    I support this petition
  • 28 December 2015990. Marco Munoz
    В Veicolo posseduto В
  • 28 December 2015989. Annalisa Robinson
    I support this petition
  • 20 December 2015988. Lorenzo T
    Il fatto di possedere una moto non implica l'essere pirati della strada, ANZI. Gli irresposabili su due ruote sono in realtа pochi, ma purtroppo fanno tanto rumore... Veicolo posseduto Suzuki Bandit
  • 16 December 2015987. Marco T
    I support this petition
  • 14 December 2015986. Federico Abbott
    I support this petition
  • 10 December 2015985. Massimo Rich
    I support this petition
  • 07 December 2015984. Giancarlo B
    Cosa vuoi commentare?
  • 07 December 2015983. Andrea C
    В Veicolo posseduto gsxr 750
  • 01 December 2015982. Riccardo Bernard
    Sensibilizzare anke gli automobilisti a non scappare una volta causato il danno, come fanno sempre da pezzenti.. Pena l'arresto Veicolo posseduto Kawasaki Ninja Zx-6R
  • 29 November 2015981. Alberto G
    I support this petition
  • 27 November 2015980. Jvan Richards
    Ottima iniziativa! Veicolo posseduto Yamaha R6 / XTZ 750
  • 27 November 2015979. Marco Mathews
    I support this petition
  • 25 November 2015978. Claudio Anderson
    I support this petition
  • 18 November 2015977. Massimiliano S
    I support this petition
  • 14 November 2015976. Ricky Mata
    I support this petition
  • 13 November 2015975. Luigi P
    I support this petition
  • 12 November 2015974. Giovanna M
    I support this petition

browse all the signatures

Information

Jesus ElliottBy:
Justice, rights and public orderIn:
Petition target:
Ministero dei Trasporti

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets