Ascoltare la voce di tutti per unUniversitа migliore<br />(Raccolta firme proposta dal Coordinamento di Ateneo dellUniversitа di Salerno) sign now

Non condividiamo lassunto arbitrario che lUniversitа sia al collasso, presupposto su cui si basa lavventurismo di chi si dichiara voglioso di cambiamenti, senza definirne i principi ispiratori e governarne i processi.

Siamo vogliosi di ascoltare la voce della Universitas Studiorum, della collettivitа che vive ed opera nellUniversitа, e siamo desiderosi di discutere dellorganizzazione dellUniversitа con tutti coloro che si sentono di dare un contributo, senza esclusioni. Cerchiamo la disponibilitа di chi и disposto a sostenerci, contribuendo cosм al raggiungimento del faticoso frutto d'una Universitа italiana capace di gestirsi in modo piщ efficace.

Abbiamo oggi loccasione per ascoltare la voce di tutti, approfittando della mobilitazione che si и creata in occasione della presentazione del DDL sullo stato giuridico dei docenti. Crediamo che il metodo da seguire sia quello di condividere i principi costitutivi e di produrre poi uno sforzo per realizzare unorganizzazione a servizio dei principi enunciati.

Siamo aperti quindi al contributo e alla collaborazione con tutti coloro che condividano i principi riportati di seguito.

LUniversitа, sede primaria della costruzione del sapere (Ricerca) e della sua trasmissione (Formazione), и Istituzione basata su pochi punti irrinunciabili:
il diritto di tutti allistruzione, che deve essere garantito a ciascuno, indipendentemente dalle proprie capacitа economiche e con le quali, tuttavia, и necessario che proporzionalmente contribuisca;
la libertа dinsegnamento e di ricerca, che sinergicamente costituiscono il circolo virtuoso della crescita culturale e del progresso scientifico e che pertanto rendono impraticabile lipotesi di universitа di eccellenza contrapposte ad universitа dedicate esclusivamente alla formazione;
la sua dimensione pubblica, che privilegi gli interessi della collettivitа rispetto a quelli privati, concretizzata attraverso un sostegno finanziario prevalentemente pubblico adeguato ai livelli di un paese avanzato;
i meccanismi di valutazione in grado di coniugare le necessitа di ricerca fondamentale ed applicata, di formazione di base e specialistica.

Su tali pilastri si definisce lorganizzazione Universitaria, le sue attivitа nei settori della didattica, della ricerca, del reclutamento di tutto il personale nonchй del reperimento e della gestione delle risorse economiche, sociali, umane e culturali utili allo svolgimento di tutte quelle attivitа che storicamente le appartengono e che la definiscono.


I sottoscrittori dell'appello


SESTI OSSЙO Libero, Coordinamento di Ateneo Universitа di Salerno
CIMITILE Aniello, Rettore Universitа del Sannio - Benevento
CIRIELLO Pasquale, Rettore Universitа di Napoli - L'Orientale
FERRARA Gennaro, Rettore Universitа di Napoli Parthenope
GRELLA Antonio, Rettore Seconda Universitа di Napoli
PASQUINO Raimondo, Rettore Universitа di Salerno
VENUTA Salvatore, Rettore Universitа Magna Grжcia di Catanzaro
DONSМ Giorgio, giа Rettore Universitа di Salerno

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
1000 / 5000

Latest Signatures

  • 28 February 20161000. Corrado S
    I support this petition
  • 28 February 2016999. Domenico M
    I support this petition
  • 27 February 2016998. Germana M
    I support this petition
  • 25 February 2016997. Chiara Dem
    I support this petition
  • 23 February 2016996. Mauro B
    I support this petition
  • 23 February 2016995. Vincenzo F
    I support this petition
  • 22 February 2016994. Andrea S
    I support this petition
  • 21 February 2016993. Daniela B
    I support this petition
  • 17 February 2016992. Luca P
    I support this petition
  • 15 February 2016991. Claudio I
    I support this petition
  • 13 February 2016990. Massimo Dig
    I support this petition
  • 11 February 2016989. Francesco P
    I support this petition
  • 10 February 2016988. Paolo L
    I support this petition
  • 08 February 2016987. Anna O
    I support this petition
  • 03 February 2016986. Massimo P
    I support this petition
  • 30 January 2016985. G C
    I support this petition
  • 28 January 2016984. Paola C
    I support this petition
  • 28 January 2016983. Rita C
    I support this petition
  • 26 January 2016982. Maria Carmelai
    I support this petition
  • 26 January 2016981. Giovanni I
    I support this petition
  • 24 January 2016980. Bozzetti M
    I support this petition
  • 23 January 2016979. Cristiano R
    I support this petition
  • 19 January 2016978. Gianluigi B
    I support this petition
  • 17 January 2016977. Piero M
    I support this petition
  • 17 January 2016976. Rossana D
    I support this petition
  • 17 January 2016975. Marina G
    I support this petition
  • 17 January 2016974. Carlo N
    I support this petition

browse all the signatures

Information

Keith HortonBy:
LGTBIn:
Petition target:
Presidente della Camera dei Deputati e Presidente del Senato - Roma

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets