Analisi Cliniche sign now

Al Sig. Presidente della Repubblica
al Sig. Presidente del Consiglio dei Ministri
al Sig. Ministro della Salute Pubblica
e p. c.
al Sig. Ministro dellEconomia e delle Finanze
ai Sigg. Presidenti delle Regioni dItalia
ai Sigg. Direttori Generali delle A.S.L. dItalia

Lattuale legislazione impone un tetto di copertura di spesa alle strutture che erogano in convenzione analisi cliniche ed altre prestazioni sanitarie. Una volta raggiunto tale tetto la convenzione non è più applicabile e di conseguenza i cittadini sono costretti a rivolgersi presso strutture pubbliche oppure a provvedere in proprio al pagamento degli accertamenti clinici, con pesantissime ripercussioni economiche sulle fasce più deboli. Questa situazione sta causando gravissimi disagi con conseguenze anche sulla salute dei cittadini. A titolo desempio:
alcune strutture pubbliche non sono attrezzate per far fronte al crescente afflusso dei pazienti con conseguente allungamento dei tempi di attesa;
alcune strutture pubbliche italiane non dispongono di personale sufficiente ad assolvere la domanda complessiva di analisi a domicilio;
per alcune patologie è estremamente importante e vitale che il paziente effettui le analisi sempre presso lo stesso laboratorio. Ad esempio i marcatori tumorali possono risultare con valori significativamente diversi a seconda del laboratorio in cui si effettua lanalisi; tali variazioni dovute alle diverse metodologie utilizzate dai singoli laboratori, renderebbero difficoltosa o inattendibile la valutazione della progressione della malattia;
la non accessibilità a laboratori dislocati nel territorio in modo capillare determinerebbe una migrazione territoriale obbligatoria di pazienti già altamente provati dalla malattia e dalle cure. Inoltre, si fa presente che nella maggior parte dei casi i pazienti necessitano di essere accompagnati da familiari, con conseguente ulteriore aggravio organizzativo ed economico.

Lapplicazione della legge sui laboratori convenzionati costringe spesso i pazienti ad affrontare a proprio carico le spese sanitarie. Tale situazione è ovviamente contraria al basilare ed incontestabile diritto alle cure dei cittadini; lapplicazione cieca di tale normativa va a discapito della salute dei cittadini più deboli, indifesi, e di coloro che necessitano maggiormente di cure, come i pazienti anziani in precarie condizioni di salute, i pazienti disabili, i malati oncologici, ematologici, i portatori di malattie cronico-degenerative, ecc.

Poiché il diritto alle cure mediche è un principio universalmente riconosciuto, i sottoscritti firmatari

CHIEDONO

con estremo vigore che si modifichi la normativa attuale a qualsiasi livello, sia nazionale che regionale e, più specificatamente, che sia immediatamente promulgata una deroga a favore delle categorie più disagiate, quali i pazienti disabili e le persone affette da malattie gravi, consentendo loro di proseguire, senza aggravio di spesa, gli accertamenti clinici nei laboratori convenzionati presso i quali hanno potuto finora effettuare le analisi.


Con osservanza,

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
0 / 50

Latest Signatures

No one has signed this petition yet

Information

Leroy StricklandBy:
People and OrganizationsIn:
Petition target:
Sig. Presidente della Repubblica Italiana

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets