APPELLO AL GOVERNO PER UN INTERVENTO URGENTE A SOSTEGNO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI DI EUTELIA/AGILE assine agora

I lavoratori e le lavoratrici di Agile/Eutelia, chiedono un intervento urgente del Governo, affinché si ponga in amministrazione straordinaria la società, si sostenga il reddito dei lavoratori e si cominci a riportare all’interno dell’azienda, le attività perse.
I vertici di Eutelia sono stati rinviati a giudizio con accuse pesantissime, in Agile/Omega c’è un’inchiesta in corso che auspichiamo a breve possa portare a nuovi provvedimenti, il tribunale del lavoro di Roma ha sancito l’antisindacalità del comportamento di Eutelia nella cessione di ramo d’azienda (ordinando di rimuoverne gli effetti), il tribunale fallimentare di Roma ha posto sotto sequestro l’attuale Agile.
Cosa altro deve accadere perché il Governo onori le sue prerogative istituzionali e agisca?

I lavoratori sono da mesi senza retribuzione, le poche commesse ancora attive rischiano di essere velocemente perse senza un intervento istituzionale e, proprio questo Governo, che fa del primato della politica sulla magistratura la sua matrice, nel caso dei lavoratori di Eutelia, dice che non può far nulla e rimane in attesa che il Tribunale di Roma decida sull’istanza di insolvenza presentata.
E’ noto a tutti che i lavoratori hanno subito un danno enorme e che le poche prospettive ancora possibili per il rilancio della società e per la costruzione di un percorso di reinserimento dei lavoratori in attività, necessitano di una soluzione istituzionale. La situazione attuale è il frutto avvelenato di un piano speculativo finanziario che, alla luce anche dei fatti più recenti, probabilmente è di “sistema”.
Perché in una vicenda così drammatica e così chiara sul piano delle responsabilità, proprio quello che si autodefinisce il Governo del fare decide di non intervenire abbandonando così ad un drammatico destino duemila lavoratori e le loro famiglie?

L’azione legale, così importante proprio a causa dell’assenza di una iniziativa istituzionale ai massimi livelli, non può e non deve in nessun modo sostituire l’attività propria del Governo e delle istituzioni.

I lavoratori non si trovano in questa situazione per ragioni di mercato ma in seguito ad una operazione speculativa finanziaria che ha prodotto il dissesto della società e la perdita della stragrande maggioranza delle attività. Il Governo può e deve intervenire per ridare a duemila professionisti dell’informatica italiana il loro lavoro.

Per questo riteniamo che si debba far qualcosa da subito, senza attendere le decisioni dei tribunali. Non c’è tempo da perdere e nessuna decisione giudiziaria può giustificare le mancate risposte del Governo!

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, on. Gianni Letta, convochi tutte le parti interessate (Comuni, Province, Regioni, OO.SS., Ministero dello Sviluppo, società Eutelia, clienti attuali e passati) e dia seguito agli impegni assunti!

Il Paese è in una crisi drammatica e sempre più persone e famiglie sono in difficoltà, il Governo ed il Parlamento non possono continuare a discutere d’altro!

Assinam Petição

Facebook assinatura sign_with_twitter

Se você já se dispõe de uma conta prossiga com o login, caso contrário proceda à inscrição e assinatura preenchendo os campos aqui embaixo.
Nome de usuário, e-mail e senha serão os seus dados da conta, poderá assim assinar outras petições depois de ter prosseguido com o login.

Privacidade nos motores de busca? Você pode usar um apelido:

Atenção o e-mail deve ser válido para que possa validar a sua assi natura, caso contrário será anulado.

Confirmo o registro e aceito Uso e Limitações de Serviços

Confirmo que li a Política de privacidade

Eu concordo com o Processamento de dados pessoais

Painel De Mensagens

Petições relacionadas

Assinam Petição

Facebook assinatura sign_with_twitter
OU

Se você já se dispõe de uma conta prossiga com o login

Comentário

Confirmo o registro e aceito Uso e Limitações de Serviços

Confirmo que li a Política de privacidade

Eu concordo com o Processamento de dados pessoais

Objetivo assinaturas
4269 / 50000

Assinaturas Recentes

assine a petição

Informações

Federico MaioriniDe:
LavoroIn:
Destinatário petição:
Governo

Apoiadores oficiais da petição:
FIOM CGIL

Tags

Nenhum tag

Compartilhe

Convide amigos da sua rubrica

Códigos Para A Incorporação De

URL direto

URL para html

URL para fórum sem título

URL para fórum com título

Widgets