Login Or Register     

INTRVENTI PER DONNE SEPARATE RAGAZZE MADRI E VEDOVE

Description

Alla Cortese Attenzione del Ministro Per le Pari Opportunità On . Maria Rosaria Carfagna
Pregiatissima Ministro per Le Pari Opportunità
Siamo un gruppo di cittadini molti dei quali rappresentanti di alcune associazioni no profit , attraverso la presente vorremo sensibilizzare Il governo della repubblica nella persona del Ministro pro tempore su alcune problematiche che interessano le donne separate , ragazze madri e vedove che vivono in Italia, la maggioranza dei soggetti appartenente alle categorie sociali anzidette sono costrette a vivere in assoluta povertà, parliamo di cittadini che vivono con mezzi economici inadeguati la cui fonte di sostentamento può essere rappresentata dalla pensione di riversibilità oppure dall’assegno di mantenimento che DOVREBBE! essere corrisposto mensilmente (molte volte non lo è proprio) oppure dal provvedimento economico per le filiazione naturale . Si precisa che gli importi anzidetti sono tutti irrisori e non arrivano agli 800 euro mensili che si confrontano quotidianamente con le tante spese dal vestiario agli alimenti per non parlare del canone di locazione che in determinate regioni tocca prezzi vertiginosi . Purtroppo negli ultimi anni ultimi anni a seguito del verificarsi di determinate cause come l’accentuarsi della crisi economica o la inidoneità di strumenti legislativi ed il proliferare di separazioni e di divorzi stiamo assistendo ad un incremento dei casi . Si evidenzia che nel nostro ordinamento si registra una assenza cronica del legislatore , esistono soltanto qualche disposizione residuale ed inefficacie Pertanto alla luce dei fatti sopraesposti i Sottoscritti cittadini Chiedono alla S.V. di adottare misure concrete per garantire dignità e sviluppo per le codeste categorie attraverso
1) l’istituzione di un apposito fondo che aiuti le ragazze madri e le donne separate e vedove in difficoltà ,
2) l'inserimento delle ragazze madri,donne separate,vedove nell'elenco delle categorie protette (legge 68/1999)
3) Realizzazione di un progetto nazionale che aiuti le donne all’inserimento lavorativo attraverso esperienze di esperienze di work-experience sia mediante la promozione di cooperative costituite da donne
Fiduciosi di un Riscontro Positivo Vi porgiamo i nostri Saluti
102
People Signed
Goal 100000
Sign
       
Alessandro
Added By:
Alessandro
HUMAN SERVICES
On: 08 Mar 2011
Italy

Latest Signature

Related campaigns