Petizione per Stefano Quintarelli Presidente AGCOM - #quinta4president firma ora

È tempo di scelte giuste per l’Autorità Garante delle Comunicazioni (AGCOM)

Nelle prossime settimane si gioca una partita cruciale per il futuro del nostro paese: la nomina del nuovo Presidente dell’AGCOM. Pochi lo sanno, ma la carica di Presidente della Autorità Garante per le Comunicazioni (AGCOM), è una delle più rilevanti nel panorama delle istituzioni nazionali. A tutti gli effetti, l’AGCOM dispone di una concentrazione di potere decisionale enorme in tutte le materie che giocheranno un ruolo chiave nello sviluppo digitale del paese nei prossimi anni. Siamo soliti sentirne parlare quando delibera sulle materie televisive, ma, in realtà, le decisioni più influenti e più “pesanti” sono quelle che riguardano l’assetto delle telecomunicazioni e, soprattutto, di Internet e dell’economia digitale.

Nessuna altra carica pubblica dispone di tanto potere in materia. E non basta. Si tratta anche di una carica con un mandato lunghissimo: sette anni. Pensate cosa può succedere in sette anni quando parliamo di Internet. Sette anni fa non esisteva neppure Facebook. In sette anni, il mondo digitale può conoscere due-tre rivoluzioni con ripercussioni enormi sulla vita di tutti i cittadini. In nessun ruolo istituzionale la richiesta di indipendenza, competenza, innovazione, ascolto e sintesi è tanto importante.

Per questo motivo, la notizia apparsa a mezzo stampa che Stefano Quintarelli sarebbe tra i candidati alla Presidenza dell’AGCOM è motivo di grande speranza e di ottimismo. Quintarelli è una tra le persone più competenti in materia; un professionista che ha fatto la storia di Internet in Italia; una figura che, come poche, sa unire la comprensione della complessità delle questioni i gioco, l’ascolto verso tutte le parti interessate e la capacità di comunicare in maniera semplice ed equilibrata verso politici, imprenditori, cittadini, professionisti e lavoratori. Sarebbe una nomina distante anni luce dalle consuete pratiche partitocratiche a cui siamo abituati. Un indipendente vero, un tecnico vero che da anni mette a disposizione la propria competenza al servizio di uno sviluppo sano del digitale nel nostro Paese.

L’Italia è in ritardo sul digitale. Grandi sfide ci attendono per colmare il divario rispetto ai paesi più avanzate. Servono persone giuste al posto giusto. Solo così possiamo sperare di far ripartire il Paese. Unisciti a noi per chiedere al governo che il prossimo Presidente dell’AGCOM sia una persona con i requisiti giusti per occupare una posizione tanto delicata. Non possiamo aspettare altri sette anni.

Biografia

Si è laureato in Scienze dell'Informazione all'Università degli Studi di Milano. È uno dei pionieri nella introduzione commerciale di Internet in Italia.

Nel 1989, ancora studente, ha fondato MI.NE.R.S. (Milano Network Researchers and Students), la prima associazione telematica studentesca italiana che ha realizzato la prima rete indipendente di posta elettronica in Italia ed il primo sistema telematico per l'iscrizione ad esami universitari.

Collaborando con Daniele Bovio, ricercatore presso l'istituto di fisica cosmica del CNR di Milano ed uno dei coordinatori del SIAM (Servizio Informatico Area Milanese) ha introdotto la posta elettronica al Dipartimento di Scienze dell'Informazione dell'Università degli Studi di Milano, curando l'aggiornamento professionale del personale docente.

Lavoro

È stato uno dei fondatori di I.NET nel 1994, il primo Internet Service Provider commerciale in Italia orientato al mercato professionale, che ha ospitato la prima sede del Milan Internet Exchange (MIX), il primo e principale punto di interscambio di traffico neutrale in Italia ed ha contribuito alla nascita di AIIP, l'Associazione Italiana degli Internet Provider.

Dal 1 aprile 2011 è Direttore dell'Area Digital del Gruppo 24 ORE.

Associazioni

È stato uno dei fondatori di CLUSIT, l'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica; di AIPSI, l'Associazione Italiana Professionisti Sicurezza Informatica (emanazione italiana di ISSA.org), e promotore di Equiliber, Associazione per l'informazione equilibrata sull'innovazione tecnologica e di VoIPex, il Consorzio per l'interoperabilità, la qualità, la trasparenza dei servizi IP.

È stato un sostenitore dell'informatica civica sostenendo le prime reti civiche italiane tra cui RCM (la rete civica di Milano) e ONDE (Online Desenzano). Ha promosso la nascita di DMIN.IT, il forum per lo sviluppo dei media digitali in Italia, coordinato da Leonardo Chiariglione (il presidente del gruppo mondiale di esperti MPEG).

Promotore della neutralità della Rete e della condivisione della conoscenza ha sostenuto sin dall'inizio l'attività di Condividi la Conoscenza, il ciclo di convegni organizzati dal Senatore Fiorello Cortiana e nel 2005 ha introdotto in Italia il tema della neutralità della rete in un convegno con Lawrence Lessig ed in numerosi articoli e convegni di livello nazionale.

È autore di libri e articoli su Internet apparsi sui principali quotidiani italiani ed è curatore scientifico di seminari di aggiornamento per la comunità finanziaria italiana su temi tecnologici per conto di banche di affari internazionali.

È stato presidente dell'Associazione italiana internet provider (AIIP) fino a gennaio 2007, e membro del Comitato di Programma di Federcomin (Federazione nazionale di settore di Confindustria che rappresenta il settore dei servizi ICT) ora Confindustria Servizi Innovativi.

È stato votato dal Corriere della Sera-Economia uno dei 30 imprenditori più innovativi in Italia.

 

 


Diffondi questo appello ai tuoi amici: http://www.petizionionline.it/petizione/stefano-quintarelli-4-president/7029

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login

Obiettivo firme
19520 / 50000

Firme Recenti

  • 29 ottobre 201319520. deamaepa
    Sottoscrivo questa petizione
  • 13 giugno 201319519. Alberto Gianotti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 06 luglio 201219518. eqwvx265
    Sottoscrivo questa petizione
  • 02 giugno 201219517. fabio bertolotti (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 31 maggio 201219516. Giampaolo Ghiani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 maggio 201219515. Agostino Ottavi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 maggio 201219514. Valentino Filippetti
    Sottoscrivo questa petizione, Quintarelli è la persona giust
  • 30 maggio 201219513. Michele Mezza
    Sottoscrivo questa petizione
  • 30 maggio 201219512. Lubezky
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 maggio 201219511. carmela santese (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 maggio 201219510. antonello propato (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 maggio 201219509. Mario Midaglia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 27 maggio 201219508. roberto siagri
    Sottoscrivo questa petizione
  • 26 maggio 201219507. Ivano Cirillo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 24 maggio 201219506. Luigi Barone
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219505. MeMedesimo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219504. Tiziano Scolari (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219503. Adriano Esposito
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219502. Angelo Pirrello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219501. coccodj
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219500. Nicola brunialti
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219499. Ivan Marino (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219498. Babadlog
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219497. valeria perrone (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219496. Luca Agnelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219495. Giuseppe Mangialardi
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 maggio 201219494. daniele scartozzoni
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

irina.galDa:
TelecomunicazioniIn:
Destinatario petizione:
amici, asociazioni,

Tags

agcom, presidente, stefano quintarelli

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets

Fatti a mano con amore da Nextone Media

Smooto - Activism - When and How

Notizie.it - Mamme Magazine - Come Quando - Viaggiamo

Driven by Nextone Media