Appello al Presidente Napolitano affinché dichiari la Lega Nord un movimento razzista e anticostituzionale firma ora

Signor Presidente della Repubblica,
noi sottoscritti cittadini italiani sentiamo fortemente offesi dalla Lega Nord i valori che la nostra Costituzione pone alla base della Repubblica Italiana, ossia l'uguaglianza davanti alla legge, la democrazia, il lavoro, l'unità della Repubblica Italiana. La Lega Nord è nata già come movimento intollerante e antiitaliano, ha basato la sua stessa ragione d'esistere sulla secessione poi tramutata in federalismo, ha più volte minacciato di ricorrere alle armi contro il potere costituito e democraticamente eletto così come strutturato dai Padri della Repubblica, ha definito offensivamente tutte le popolazioni italiane site a sud del Po, istigando all'odio contro gli stessi italiani, ha cambiato bandiera in base a chi le offriva la possibilità di andare al governo (ricordiamo quando definitiva mafioso il presidente Berlusconi).
Ora la Lega Nord sta istigando all'odio contro gli immigrati, che ricordiamo sono innanzitutto esseri umani, prima riducendo al minimo le possibilità di regolarizzazione, poi chiudendo in veri e propri campi di concentramento gli irregolari, poi istigando la popolazione alla violenza contro di loro, situazione che si sta facendo insostenibile ora in Calabria, dove abbiamo l'assurdo di una popolazione che preferisce la 'ndrangheta all'immigrazione, negando l'esistenza della prima e addossando tutte le colpe dei mali del sud agli immigrati. La risposta del Ministro dell'Interno, leghista della prima ora, è ovviamente "razzista", con l'inizio della caccia al nero. E il popolo dei leghisti esulta.
Noi, signor Presidente,
crediamo fortemente nella Repubblica Italiana e nella Costituzione Italiana, crediamo nei valori della tolleranza, del rispetto delle differenze di qualsiasi genere, crediamo nell'uguaglianza formale e sostanziale degli esseri umani, confidiamo nel suo ruolo importantissimo di difensore dei valori della Costituzione, difesa che a volte deve andare oltre la necessità di mantenersi al di fuori degli scontri politici.
Questo nostro credo ci spinge a chiederLe di intervenire severamente nei confronti della Lega Nord, richiamando i componenti del Governo iscritti alla Lega a rispettare la Costituzione che è più forte delle leggi ordinarie, e, diversamente, agire d'iniziativa perché la Lega Nord sia dichiarata razzista ed anticostituzionale.
Ne va della nostra coscienza di cittadini italiani!!!
Grazie,
Ettore Lomaglio Silvestri

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login

Obiettivo firme
206 / 10000000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

09 gennaio 2010, 4 anni fa Aggiunta Il:
Ettore Lomaglio SilvestriDa:
Politica e GovernoIn:
Destinatario petizione:
Presidente della Repubblica

Tags

anticostituzionale, lega, napolitano, presidente, razzista

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets