Obbligo di presentazione dell’estratto del casellario giudiziale e del certificato dei carichi pendenti per il rilascio e il rinnovo dei permessi B (dimora) e G (frontalieri) firma ora

I sottoscritti chiedono al Consiglio federale, per il tramite del Consiglio di Stato del Canton Ticino, che la misura introdotta dal Ministro Norman Gobbi relativa alla richiesta dell'estratto del casellario giudiziale e del certificato dei carichi pendenti per il rilascio e il rinnovo dei permessi di dimora B e per i lavoratori frontalieri G venga mantenuta.

 

I sottoscritti cittadini ritengono la misura più che necessaria per continuare a gardantire l'ordine pubblico del Cantone, dato il contesto difficile cui il Ticino è confrontato e chiedono pertanto che le autorità federali non si pieghino alle pressioni delle autorità italiane ed europee, mettendo al centro la sicurezza e il rispetto di tutti i cittadini.

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login

Obiettivo firme
144 / 5000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Rodolfo PulinoDa:
Politica e GovernoIn:

Sostenitori ufficiali della petizione:
Lega dei Ticinesi

Tags

italia, norman gobbi, svizzeri, ticino

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets

Fatti a mano con amore da Nextone Media

Smooto - Activism - When and How

Notizie.it - Mamme Magazine - Come Quando - Viaggiamo

Driven by Nextone Media