Non vogliamo che M13 sia esposto imbalsamato. firma ora

Noi, cittadini svizzeri o domiciliati in Svizzera, ci avvaliamo del diritto esposto all'art. 33 - RS 101 Costituzione federale della Confederazione Svizzera, che recita:

Art 33 Diritto di petizione

1. Ognuno ha il diritto di rivolgere petizioni alle autorità, senza subirne pregiudizi.

2. Le autorità devono prendere atto delle petizioni.

Sono state molte le lettere e le manifestazioni di protesta dopo che l'orso M13 è stato abbattuto. Il vicepresidente del Governo, Dr. Mario Cavigelli (Dopartimento costruzioni, trasporti e foreste dei Grigioni) ha spiegato tramite scritto questo atto affermando che "secondo l'opinione condivisa da Confederazione e Cantone, M13 è stato classificato come orso pericoloso e quindi il suo abbattimento è stato autorizzato. Non bisogna infatti mai aspettare fino al momento in cui un orso attacca, ferisce, o addirittura uccide persone."

I cittadini svizzeri o domiciliati hanno dovuto subire la decisione governativa senza potersi esprimere in merito né prima, né dopo l'uccisione dell'orso.  Molte persone si sono indignate anche per questo. essendo in "democrazia diretta" ci si attendeva un maggiore ascolto della popolazione, non unicamente locale, ma nazionale.

Ora, però, vogliamo ulteriormente indignarci per questo atto di strafottenza e di sfida verso la grande maggioranza della gente che si è sentita turbata da quanto accaduto a M13. L'esposizione al pubblico dell'animale imbalsamato è uno smacco alla dignità del plantigrado e al rispetto di tutte le creature. La Svizzera è sempre apparsa come una nazione che tutela e ascolta la propria gente  e vogliamo che continui a essere così, desideriamo che i Governi cantonali e la Confederazione riprendano a stare fra la gente e accolgano con reale interesse e importanza le opinioni a loro trasmesse.

La questione M13 è diventata internazionale e in tutta Europa si è parlato di quanto successo!

Con questa petizione chiediamo al Governo del Cantone dei Grigioni di impedire al Museo Poschiavino l'esposizione al pubblico di M13 imbalsamato. Lo stesso Governo che ha regalato alla Fondazione Ente Museo Poschiavino la pelle pretrattata del plantigrado.

 

Possono firmare tutti i residenti in Svizzera, nonché negli Stati Europei. La presente petizione sarà inviata al Governo del Cantone dei Grigioni. Non si accettano ingiurie o frasi irrispettose.

Il termine di raccolta è ristretto a causa dell'imminente notizia inerente la decisione di esporre M13 imbalsamato  nel Museo Poschiavino. La data di scadenza della petizione è il 31 maggio 2013.

 

Grazie di cuore. Uniamoci.

 

 

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook Firma con Twitter
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
220 / 10000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Sara PettinaroliDa:
AnimaliIn:
Destinatario petizione:
Governo dei Cantone dei Grigioni

Sostenitori ufficiali della petizione:
Sara Pettinaroli

Tags

grigioni, imbalsamazione, m13, museo poschiavino

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets